Category Archives: Eventi

La settimana al Parco Archeologico di Ercolano tra Ferragosto ed Herculaneum Experience

La settimana al Parco Archeologico di Ercolano

tra Ferragosto ed Herculaneum Experience
Prosegue Herculaneum Experience, il programma di visite emozionali notturne del Parco archeologico di Ercolano, percorso che celebra idealmente un giorno delle feste dedicate dalla comunità locale annualmente a Marco Nonio Balbo che continua, da patrono, ad accogliere i visitatori alla scoperta delle meraviglie di Ercolano.
Ed è proprio di questi giorni la scoperta, presso il sito archeologico di Pompei, di un graffito che sembra menzionare Marco Nonio Balbo com ipotetico proprietario della casa su territorio pompeiano.
ll nuovo graffito sulla parte di uno dei cubicula in I Stile della Casa di Giove a Pompei, qualora la pubblicazione definitiva del graffito confermasse il riferimento a Marco Nonio Balbo, aggiungerebbe un importante tassello nella ricostruzione del profilo pubblico e della notorietà del patrono dell’antica Herculaneum” – dichiara Francesco Sirano, direttore del Parco Archeologico di Ercolano – “Le nuove scoperte rappresentano sempre una conquista per il mondo archeologico, ed in questo caso in particolare contribuisce a comprendere meglio anche un pezzo di storia ercolanese”. “La storia di Marco Nonio Balbo è intimamente legata ad Ercolano, – continua il Direttore Sirano – che egli contribuisce in modo determinante a trasformare in una sontuosa cittadina con edifici pubblici e standard abitativi all’avanguardia. Come Augusto, con Roma, così  Marco Nonio Balbo lasciò Ercolano tutta di  marmo. Ad Ercolano stesso Marco Nonio Balbo aveva una magnifica casa (oggi divisa in due unità abitative: casa del Rilievo di Telefono e Casa della Gemma) affacciata verso il porto e la marina, con giardini pensili e ben tre piani di altezza. Alla casa appartenevano anche in un primo momento le famose terme suburbane che furono ampliate e rese pubbliche inserite in un grandioso complesso monumentale formato dal santuario di Venere e dalla terrazza sulla quale fu eretto il monumento funebre di Marco Nonio balbo che in questo contesto veniva quasi eroizzato. La terrazza era direttamente accessibile dalla spiaggia e posizionata a ridosso delle due rampe che permettevano di accendere in città dal mare: nessuno poteva mancare di vedere dal mare o da terra il patrono della città la cui statua ancora oggi accoglie i turisti, significativamente vicino ai templi di Venere, divinità tutelare della famiglia Giulio Claudia.  Il parco Archeologico è impegnato a restituire al pubblico per intero il complesso degli edifici residenziali appartenuti a Marco Nonio  Balbo e le bellissime terme Suburbane i cui restauri partiranno nel 2019”.
Le visite di Herculaneum Experience si svolgono il venerdì e sabato, a intervalli di mezz’ora a partire dalle ore 20.00 e fino alle 22.55, in gruppi di max 35 persone,  secondo il seguente calendario:
  • agosto: 17, 18 24, 25, 31
  • settembre: 1, 7, 8, 9, 14, 15, 16.
Il Costo del biglietto è di 15 €, biglietto ridotto da 17 a 30 anni 10 €, gratuito per i minori fino ai 16 anni accompagnati dai genitori;  biglietti acquistabili on line sul sito www.ticketone.it<http://www.ticketone.it>, (commissione di euro 1.50 – anche per i biglietti gratuiti) o presso la biglietteria del Parco Archeologico.
Il Parco Archeologico di Ercolano sarà inoltre regolamento aperto nel giorno di Ferragosto.
Testo e immagine da Ufficio Stampa Parco Archeologico di Ercolano

Stagione teatrale della Locride 2018 – 2019

Stagione teatrale della Locride 2018 – 2019

Tempio di Marasà

Parco Archeologico di Locri Epizefiri

Locri (Reggio Calabria)

A Locri (Reggio Calabria), presso il Tempio di Marasà, Parco Archeologico di Locri Epizefiri, si terranno, nell’ambito della Stagione teatrale della Locride 2018 – 2019, rappresentazioni di elevato spessore.

Infatti il calendario prevede i seguenti appuntamenti:

13 agosto 2018 – Ore 21.30:

Mostellaria – La casa del fantasma di Tito Maccio Plauto

18 agosto 2018 – Ore 21.30:

Lisistrata di Aristofane

28 agosto 2018 – Ore 21.30

Antigone di Sofocle

Direzione artistica: Domenico Pantano

Le iniziative sono promosse in collaborazione con l’amministrazione comunale di Locri. A seguito di un apposito accordo fra l’amministrazione locrese e il Polo Museale della Calabria sarà possibile avere ingresso al parco archeologico con biglietto ridotto in virtù dell’avvenuta partecipazione agli spettacoli teatrali. Continue reading Stagione teatrale della Locride 2018 – 2019

Cassano allo Ionio: “Un’estate al Museo”

UN’ESTATE AL MUSEO

Museo e Parco Nazionale Archeologico della Sibaritide

Cassano allo Ionio (Cosenza)

3 agosto/2 settembre 2018

Un’estate ricca di concerti, mostre e attività di varia umanità al Museo e Parco Nazionale Archeologico della Sibaritide. I tanti eventi si svilupperanno per tutto il periodo estivo fino al 2 settembre 2018. Un calendario di proposte interessanti e divertenti per tutte le età.

Si parte, il 3 agosto, con uno dei concerti organizzati per la stagione estiva 2018 da ArcheoMusica, Nello Salza Ensemble in una tromba da Oscar. Arricchito con le immagini dei films dei quali il gruppo esegue le colonne sonore, lo spettacolo musicale ripercorre le più affascinanti e indimenticabili colonne sonore di Ennio Morricone e dei suoi colleghi compositori che hanno segnato la storia del cinema, della televisione e del musical italiano.

Un’estate al Museo continua con la mostra La voce del Mare 2. L’esposizione, a cura della pittrice Rosa Alba Galeandro sarà aperta – dopo l’inaugurazione del 5 agosto – fino al 25 agosto del 2018.

ArcheoMusica, con l’Orchestra Sinfonica Giovanile della Calabria presenta, domenica 12 agosto alle 21.30, un concerto di una delle più acclamate realtà musicali emergenti della regione.

Il Museo e Parco Nazionale Archeologico della Sibaritide concludono la stagione di Un’estate al Museo il 2 settembre del 2018 con un evento in collaborazione con l’Università della Calabria, in occasione di Discover Museums. Una giornata ricca di iniziative dedicata alla scienza e all’archeologia.

Continue reading Cassano allo Ionio: “Un’estate al Museo”

Portigliola: prosegue “Tra mito e storia”

Tra mito e storia

Festival del teatro classico di Locri Epizefiri

Parco Archeologico di Locri Epizefiri

Portigliola (Reggio Calabria)

L’Amministrazione comunale di Portigliola (Reggio Calabria), in accordo con il Polo Museale della Calabria, nell’ottica della valorizzazione del patrimonio archeologico di Locri e di Portigliola, promuove per la stagione estiva 2018, il Festival del teatro classico di Locri Epizefiri Tra mito e storia.

Dopo lo straordinario successo di Elisabetta Pozzi con Cassandra e l’Iliade di Alessandro Baricco, con Blas Roca Rey e Monica Rogledi la rassegna continuerà il 6 agosto 2018 con Gli uccelli Nubiculia la città impossibile di Aristofane con Chiara Maccagnano.

Il 15 agosto, alle 5 del mattino, tornerà poi l’atteso appuntamento di Portiglialba, una rassegna di poesia e musica attraverso la quale  volti noti del teatro italiano, recitando i versi immortali di grandi poeti, condurranno per mano il pubblico verso la più suggestiva alba dell’anno. Una manifestazione che, lanciata quasi per gioco nel 2016, è entrata di prepotenza nell’immaginario collettivo grazie alla sua potenza suggestiva e alla meravigliosa cornice naturale che la Locride è in grado di offrire.

Il 20 agosto si terrà un concerto di beneficenza per pianoforte e voce a sostegno dell’associazione di promozione sociale NOMA: una sfida creativa alla vita che opera per favorire i buoni effetti della musica e dell’arte sulle persone affette da malattie oncologiche, con Alessandra Laganà, voce, e Seby Burgio, pianoforte.

Si continuerà il 21 agosto poi con i Sonetti di Shakespeare, una pièce che attinge a piene mani alla ricca produzione del drammaturgo inglese con un’originale contaminazione musicale.

Il 24 agosto verrà rappresentato Le Troiane di Seneca, diretto da Alessandro Machia, che vedrà calcare la scena ben undici straordinari attori tra i quali Edoardo Siravo e Valeria Ciangottini.

Altri spettacoli teatrali oltre al festival del teatro classico sono previsti nel teatro greco-romano, organizzati dal Comune di Portigliola.

Il 9 agosto ci sarà la rappresentazione teatrale “Zitta…cretina” liberamente tratto dal libro “Adele” di Giuseppina Torregrossa, a cura di Locri Teatro.

Il 10 agosto la finale del concorso nazionale di poesia.

L’11 agosto il musical Il suono dei sogni di Michael Wimberly.

Il 12 agosto Nu cuntu di e con Antonio Tallura.

Il 28 agosto teatro di Calabria Graecalis 2018

Continue reading Portigliola: prosegue “Tra mito e storia”

Herculaneum Experience: proseguono i percorsi serali sensoriali alla scoperta dell’antica città

Herculaneum Experience

Proseguono i percorsi serali sensoriali alla scoperta dell’antica città

Parco Archeologico di Ercolano fino al 16 settembre

Antiche strade dalla luce soffusa, 6 tappe tra loro legate dal filo conduttore della festa per Marco Nonio Balbo, un artista incantatore, una sorta di pifferaio magico che guida i visitatori alla scoperta della città durante una giornata di festa e di mercato.
Continua, nei venerdì e sabato sera, Herculaneum Experience, il programma di visite emozionali notturne del Parco archeologico di Ercolano in collaborazione con SCABEC e nell’ambito delle manifestazioni Campania By Night, nel corso delle quali i visitatori sono coinvolti secondo un percorso della durata di circa un’ora alla scoperta della città durante una giornata di festa e di mercato. Ci si immagina infatti che la passeggiata notturna avvenga in occasione di uno dei ludi tributati dal senato locale a Marco Nonio Balbo. Il percorso si avvale della regia di Alessandra Borgia e prevede installazioni multimediali coordinate da Leopoldo Repola. Gare atletiche, musica, il grande mercato, le case che si aprono agli ospiti, un vero e proprio viaggio nei luoghi dell’antica Ercolano che coinvolge le persone attraverso un’esperienza originale e sensoriale.

Le visite si svolgono a intervalli di mezz’ora a partire dalle ore 20.00 e fino alle 22.55, in gruppi di max 35 persone,  secondo il seguente calendario

agosto: 3, 4, 10, 11, 17, 18 24, 25, 31

settembre: 1, 7, 8, 9, 14, 15, 16

Il Costo del biglietto è di 15 €, biglietto ridotto da 17 a 30 anni 10 €, gratuito per i minori fino ai 16 anni accompagnati dai genitori;  biglietti acquistabili on line sul sito www.ticketone.it<http://www.ticketone.it>, (commissione di euro 1.50 – anche per i biglietti gratuiti) o presso la biglietteria del Parco Archeologico.
Il percorso è accessibile anche per i visitatori su sedia a rotelle che potranno prenotare la loro visita scrivendo con una settimana di anticipo a stefania.siano@beniculturali.it<mailto:stefania.siano@beniculturali.it>, indicando giorno e orario della visita desiderati. Per tutti è consigliabile l’uso di scarpe basse e comode. Possibilità di parcheggio presso la Scuola Rodinò in Via IV Novembre e la Scuola Iovino Scotellaro I Traversa Via IV Novembre. Info su www.ercolano.beniculturali.it<http://www.ercolano.beniculturali.it>; www.campaniabynight.it<http://www.campaniabynight.it/>. Il percorso è realizzato e promosso dal Parco Archeologico di Ercolano in collaborazione con Scabec S.p.A., all’interno del progetto Campania By Night.
Il Parco Archeologico di Ercolano comunica inoltre ai visitatori che domenica 5 agosto ritorna l’appuntamento  Domenicalmuseo, l’iniziativa del Ministero per i Beni e le attività Culturali con apertura gratuita di  siti archeologici e monumenti in tutta Italia per una giornata dedicata alla scoperta del patrimonio culturale nazionale.


Testo e immagini da Comunicazione istituzionale e Ufficio stampa Parco Archeologico di Ercolano