Firenze, Egitto: ricostruzione forense del volto di Kent

27 – 28 Agosto 2015

Museo_archeologico_nazionale,_ingresso_01

Il dott. Matteo Borrini, antropologo forense della Liverpool John Moores University (LJMU), ha ricostruito il volto della mummia nota come Kent, la più antica ad essere preservata nel Museo Egizio di Firenze. Kent era una persona di alto rango vissuta ai tempi della XVIII Dinastia. Il busto è visibile nei link.

Link: News.Cision via Liverpool John Moores University (LJMU); Phys.org.

Entrata del Museo Archeologico Nazionale di Firenze, foto da WikipediaCC BY-SA 3.0, caricata da e di Sailko.

 

Un’iscrizione ad Apollo e murali dalla Torre dei Venti

28 – 31 Agosto 2015

Torre_dels_Vents_d'Atenes

Nuovi ritrovamenti da Atene. Innanzitutto una significativa iscrizione ad Apollo da un pozzo utilizzato agli inizi dell’epoca romana per rituali di idromanzia, e situato nel Cimitero di Kerameikos.

Frammenti di murali del secondo secolo d. C sono stati ritrovati poi nella Torre dei Venti nell’Agorà Romana. La struttura è nota anche come Horologion, e fu costruita da Andronico di Cirro.

Link: Archaeology News Network via Archaiologia.gr

La Torre dei Venti da Atene, nota anche come Horologion di Andronico di Cirro, foto da WikipediaCC BY-SA 3.0, caricata da e di Joanbanjo.

 

Turchia: completata la stagione di scavi a Olba

28 Agosto 2015

1280px-Mersin_in_Turkey.svg

Completata la stagione di scavi a Olba, nell’antica Cilicia Aspera, parte dell’Isauria, nell’attuale distretto di Silifke della provincia turca di Mersin.

Quest’anno si è dissotterrata gran parte del teatro, ma soprattutto è emerso il pavimento del Monastero, datato al quinto secolo a. C., col suo mosaico unico.

Link: Hurriyet Daily News

La provincia di Mersin, da WikipediaCC BY-SA 3.0, caricata da e di TUBS (TUBS Own work This vector graphics image was created with Adobe Illustrator. This file was uploaded with Commonist. This vector image includes elements that have been taken or adapted from this:  Turkey location map.svg (by NordNordWest).)

Nebiri, il più antico scompenso cardiaco cronico in una mummia

28 – 29 Agosto 2015

800px-Valley_of_the_Queens_by_Zureks

Il più antico caso di scompenso cardiaco cronico sarebbe stato individuato grazie all’esame della mummia di Nebiri e del vaso canopo relativo ai polmoni. Nebiri era a capo delle stalle durante il regno del faraone Thutmose III della Diciottesima Dinastia.

La scoperta è stata annunciata all’undicesimo Congresso Internazionale di Egittologia a Firenze. La mummia fu scoperta da Ernesto Schiaparelli nel 1904, presso la Valle delle Regine a Luxor.

Link: Discovery News; The Cairo Post; International Business Times.

Vista dall’alto della Valle delle Regine, foto da WikipediaCC BY-SA 3.0, caricata da e di Zureks.

 

Inghilterra: aprirà al pubblico villa romana nel Cambridgeshire

28 Agosto 2015

800px-Cambridgeshire_UK_locator_map_2010.svg

Una villa di epoca romana di 1660 anni fa, dissotterrata nel Cambridgeshire nei primi anni ’90, sarà aperta al pubblico. Non sarebbe stato un luogo isolato.

Link: Cambridge News

Il Cambridgeshire, da WikipediaCC BY-SA 3.0, caricata da e di Nilfanion (NilfanionOrdnance Survey OpenData: County boundaries and GB coastline National Geospatial-Intelligence Agency Irish, French and Isle of Man coastlines, Lough Neagh and Irish border).