Alla ricerca della Tomba di Nefertiti: Eldamaty e Reeves visitano tre tombe a Luxor

29 Settembre 2015

Eldamaty e Reeves visitano tre tombe a Luxor
—————————————————————————————————

11057971_427800770758406_7649021664798337846_n

Nel contesto dei lavori iniziali di esame effettuati presso la Tomba del Faraone Tutankhamun a Luxor, al fine di provare la recente ipotesi del luogo di sepoltura della Regina Nefertiti, sia il dott. Mamdouh Eldamaty che l’Egittologo britannico Nicholas Reeves hanno visitato tre tombe a Luxor; quella del Faraone Amenhotep (KV 35), del Faraone Horemhab (KV 57) e la (KV 55).

Eldamaty ha chiarito che lo scopo dietro queste visite era quello, per la commissione scientifica che li ha accompagnati, di esaminare e studiare gli elementi artistici e architettonici, e di confrontarli con quelli della Tomba di Tutankhamun.

Eldamaty ha spiegato che dopo il termine dei lavori iniziali di esame, c’è una grande possibilità (70%) che ci siano camere ulteriori dietro i muri della Tomba di Tutankhamun, e forse una di queste abbraccia la sepoltura della Regina Nefertiti.

12049326_427800784091738_4357392998105587914_n

Continue reading Alla ricerca della Tomba di Nefertiti: Eldamaty e Reeves visitano tre tombe a Luxor

Turchia: polemiche per i restauri all’anfiteatro di Aspendos

28 – 30 Settembre 2015

800px-Aspendos_theatre_from_gallery

Vive polemiche in Turchia per i restauri all’anfiteatro della città greco-romana di Aspendos, nella provincia di Antalya. Il marmo utilizzato per i posti a sedere sarebbe troppo bianco, differente dal grigio scuro utilizzato anticamente, e ricorderebbe il bianco delle moderne cucine. L’intervento sarebbe inoltre troppo evidente. Il Ministero della Cultura e del Turismo Turco ha difeso i lavori: dopo un confronto, si sarebbe impiegato il Korkuteli beige, più vicino ai colori originali.

Aspendos è nota per avere il teatro di epoca romana meglio preservato, ed è candidata alla Lista dei Siti Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO. La polemica si innesta in un contesto di critiche a molte altre operazioni di restauro in Turchia.

Link: Hurriyet Daily News 1, 2; Today’s Zaman; BGN News.

L’anfiteatro di Aspendos, prima dei restauri. Foto da WikipediaCC BY-SA 3.0, caricata da e di Ukiws.

 

Milano: D’Après Michelangelo. La fortuna dei disegni per gli amici nelle arti del Cinquecento

Cultura

D’Après Michelangelo. La fortuna dei disegni per gli amici nelle arti del Cinquecento

Nelle nuove sale espositive all’Antico Ospedale Spagnolo del Castello Sforzesco, fino al 10 gennaio, con disegni, dipinti e incisioni del maestro cinquecentesco

1.Michelangelo_ Cleopatra.jpg

Milano, 29 settembre 2015 – Il ricco programma di iniziative ed eventi di ExpoinCittà, destinato ad animare la vita culturale milanese per tutto il semestre dell’Esposizione Universale, si arricchisce di un nuovo appuntamento al Castello Sforzesco. Da mercoledì 30 settembre sarà infatti possibile ammirare la mostra “D’après Michelangelo. La fortuna dei disegni per gli amici nelle arti del Cinquecento” nelle nuove sale espositive dell’Antico Ospedale Spagnolo, adiacenti al Museo della Pietà Rondanini da poco inaugurato.

Continue reading Milano: D’Après Michelangelo. La fortuna dei disegni per gli amici nelle arti del Cinquecento

Dal 15 ottobre il “Milano Design Film Festival”

Cultura

Dal 15 ottobre il “Milano Design Film Festival”

All’Anteo spazio Cinema la rassegna che racconta attualità, sperimentazione e trasformazioni epocali delle città e del territorio

mff.jpg

Milano, 29 settembre 2015 – Dal 15 al 18 ottobre all’Anteo spazioCinema torna l’appuntamento con l’architettura e il design sul grande schermo, grazie alla terza edizione di “Milano Design Film Festival”. A presentare  il programma dell’evento gli assessori Cristina Tajani (Moda e Design) e Filippo Del Corno (Cultura), con le curatrici Antonella Dedini, Silvia Robertazzi e Porzia Bergamasco.

Continue reading Dal 15 ottobre il “Milano Design Film Festival”

Scozia: una sauna dell’Età del Bronzo dalle Isole Orkney

30 Settembre 2015

800px-Orkney_Islands_UK_relief_location_map

Una sauna dell’Età del Bronzo è stata scoperta a Links of Notland, nelle Isole Orkney. Si tratta di una scoperta notevole perché la struttura è rara e al contempo molto ben preservata. Si ritiene avesse importanza rituale. Nel sito si sono ritrovati resti di trenta edifici datati al periodo tra il 4000 e il 1500 a. C.

Link: Historic ScotlandPast Horizons

Le Isole Orkney, da WikipediaCC BY-SA 3.0, caricata da Nilfanion (Contains Ordnance Survey data © Crown copyright and database right).