Villa Manin
estate 2016

I CAMERISTI DELL’ACCADEMIA NAZIONALE DI SANTA CECILIA DI ROMA
A “VILLA MANIN ESTATE 2016”

Codroipo (Udine), Villa Manin
Venerdì 29 luglio, ore 21.15, ingresso gratuito

22 x mail- Cameristi di Santa Cecilia

Giungono al termine gli appuntamenti del ricco cartellone “Villa Manin Estate 2016” nella scenografica residenza dogale a Passariano di Codroipo (Udine).
La raffinata e ricca rassegna di musica classica curata dal direttore artistico Claudio Orazi, infatti, si chiude con l’esibizione dei
Cameristi dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma, un ensamble nato dalla stima reciproca tra i musicisti e dal medesimo desiderio di affrontare il repertorio da camera con l’intesa frutto del lavoro quotidiano in orchestra.

Dopo il debutto nel 2015 al Palau della Musica di Barcellona, frequenti sono state le collaborazioni con orchestre importanti come l’Orchestra del Teatro alla Scala di Milano,
l’ Orchestra del Lucerna Festival, l’Orchestra Mozart di Claudio Abbado, l’Orchestra National de France, la Chamber Orchestra of Europe,
senza contare le varie esibizioni tenute nella più importanti sale da concerto del mondo.
Un gruppo composto da vere eccellenze italiane, prime parti soliste dell’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia,
considerate tali da pubblico e critica, che si impegna ora nei progetti della Human Rights Orchestra.
***
I musicisti eseguiranno musiche di Mozart, Boccherini, Reicha per flauto, oboe e quartetto d’archi.
Nel dettaglio:
W. A. Mozart, quartetto n.1 in RE maggiore KV285, per flauto, violino, viola e violoncello – allegro-adagio-rondò
W. A. Mozart, quartetto in FA maggiore KV 370, per oboe, violino, viola e violoncello – allegro-adagio-allegro
L. Boccherini, quintetto n.3 OP55, per flauto e quartetto d’archi – allegretto-tempo di minuetto
A. Reicha, quintetto in FA maggiore OP107, per oboe e quartetto d’archi – allegro non tanto-andante siciliano-minuetto-vivace
Suoneranno:
Andrea Oliva flauto
Francesco Di Rosa oboe
Elena La Montagna, Ingrid Belli violini
Raffaele Mallozzi viola
Carlo Onori violoncello


Testo e immagine da Ufficio Stampa Villaggio Globale International