28 Settembre 2015
800px-Fingerprint_detail_on_male_finger
Un nuovo studio dimostra che è possibile risalire al contesto ancestrale di ognuno, partendo dalle impronte digitali. Si tratta di una scoperta che può avere notevoli applicazioni, sia nel campo della scienza forense che nell’antropologia.
Gli studiosi dicono di aver bisogno di lavorarci su ulteriormente, ma i risultati sembrano già promettenti.

Lo studio “Sex, Ancestral, and pattern type variation of fingerprint minutiae: A forensic perspective on anthropological dermatoglyphics“, di Nichole A. Fournier e Ann H. Ross, è stato pubblicato sull’American Journal of Physical Anthropology.
 
Link: American Journal of Physical Anthropology; North Carolina State University
Dettaglio di un’impronta digitale, foto da WikipediaCC BY 3.0, caricata da e di Frettie.