3 Agosto 2015
800px-Ukok_Plateau
Petroglifi sono stati ritrovati presso il sito di Kalgutinsky Rudnik (Miniere di Kalgutinsky), sull’altopiano di Ukok, l’area della Russia siberiana sui monti Altai che confina con la Mongolia, la Cina e il Kazakhstan.
I disegni sono datati tra gli 8 e i 10 mila anni fa, ma al momento sussistono problemi di datazione: lo stile pare quello della tradizione paleolitica e gli studiosi sono convinti che prima o poi un grande sito del Paleolitico potrà essere scoperto nell’area.
Link: The Siberian Times
Il Plateau di Ukok, foto da WikipediaCC BY 2.5, caricata da Hardscarf (The original uploader was Kobsev at Russian WikipediaTransferred from ru.wikipedia to Commons).