India: scoperte dal Rajasthan, dal Thanjavur e scavi da un sito Satvahana

31 Gennaio - 1 Febbraio 2015
Riportiamo tre notizie dall'India:
Riprenderanno gli scavi presso un sito archeologico, vicino Ter nel distretto di Osmanabad, e relativo alla dinastia Satvahana, che governò gran parte dell'India Centrale nel secondo secolo a. C.
Nel villaggio di Pachamta, a 100 km da Udaipur, in Rajasthan, si sono ritrovati manufatti in terracotta, conchiglia e materiali semipreziosi come i lapislazzuli. Gli oggetti sarebbero risalenti alla cultura Ahar, collocabile tra il 3000 e il 1700 a.C.
Ritrovata nel villaggio di Manalur, nel distretto del Thanjavur in India, una statua di Buddha priva di testa e risalente al decimo secolo, corrispondente al periodo Chola.
Link: The Times of India; International Business Times; The Hindu 1, 2


India: cominciano gli scavi per due siti della civiltà di Harappa

27 Gennaio 2014
Cominceranno gli scavi presso due siti appartenenti alla civiltà di Harappa: a Binjor nel Rajasthan e a Rakhigarhi in Haryana. Al suo culmine, questa civiltà arrivò ad occupare fino a 2 milioni di chilometri quadri.
Link: The Hindu


Dalla Peste Nera all'Ebola: il contenimento delle infezioni

20 Settembre - 9 Ottobre 2014
JSTOR Daily prende spunto dai recenti sviluppi sul virus Ebola per parlare di contenimento delle infezioni nel passato.
Jan_van_Grevenbroeck,_Venetian_doctor_during_the_time_of_the_plague._Museo_Correr,_Venice
La prima occorrenza storica della Peste Nera si ebbe con la cosiddetta Peste di Giustiniano, che colpì per prima la città romana di Pelusium, in Egitto, nel 541-542 d. C., per poi diffondersi in tutto l'Impero d'Oriente. I risultati furono devastanti: secondo le stime morirono 25 milioni di persone, e lo stesso Imperatore sopravvisse pur avendola contratta.Leggere di più


Introduzione al progetto India Office Medical Archives

11  Settembre 2014
British Library ci fa conoscere un nuovo progetto che interesserà tutti gli studiosi di Storia della Medicina, con riferimento all'India Britannica.
Il progetto India Office Medical Archives Project (IOMA), finanziato dal WellCome Trust, servirà ad aumentare visibilità e accessibilità alle fonti riguardanti la storia della medicina, contenute negli India Office Records.
Link: British Library, Untold Lives
 


L'Australia restituisce due antichi idoli all'India

5 Settembre 2014
Il Primo Ministro australiano, Tony Abbott, ha restituito all'India, come gesto di buona volontà, due idoli antichi e inestimabili ritraenti Śiva (rispettivamente come Nāṭaraja e Ardhanārīśvara).
Gli idoli erano coinvolti nel caso Kapoor, e sicuramente sentiremo altro a proposito, nei prossimi mesi.
Link: IBN Live