Nobel Quasimodo, avviata procedura per vincolo

NOBEL QUASIMODO, AVVIATA PROCEDURA PER VINCOLO

Salvatore_Quasimodo_1959

Il 30 novembre 2015 la Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio per il Comune e la Provincia di Torino del MIBACT ha avviato, sulla base della perizia effettuata dal direttore della Biblioteca Nazionale Centrale di Roma, appositamente incaricato dalla Direzione Generale Biblioteche e Istituti Culturali, il procedimento per la dichiarazione di interesse storico-artistico particolarmente importante  del Lotto 401, che andrà all’asta il prossimo 2 dicembre presso le Aste Bolaffi (via Cavour 17, Torino). Il Lotto 401 comprende i documenti riguardanti il Nobel per la letteratura ricevuto da Salvatore Quasimodo nel 1959.
Si tratta della medaglia d’oro, insieme al cofanetto, del Premio Nobel con il busto di Alfred Nobel a sinistra e nel rovescio l’allegoria della musa Tersicore stante a destra nell’atto di suonare la lyra a un giovane uomo parzialmente nudo seduto a sinistra; della laurea: due fogli manoscritti miniati su pergamena, montati su legatura in cuoio con fregi dorati; del ritratto ufficiale del poeta utilizzato dall’Accademia di Svezia, scatto della fotografa Anna Riwkin; della registrazione della cerimonia della consegna del premio Nobel del 1959 su Dvd.
Tale procedura garantisce  la permanenza della medaglia e dei beni annessi all’interno del territorio nazionale, evitandone l’esportazione.
Roma, 1 dicembre 2015
Ufficio Stampa MiBACT

Come da MiBACT, Redattore Renzo De Simone
Salvatore Quasimodo, foto della Nobel Foundation (http://nobelprize.org/nobel_prizes/literature/laureates/1959/quasimodo-bio.html), da WikipediaPubblico Dominio, caricata da Materialscientist.