6 – 7 Agosto 2015
Pantelleria_map_it
Un monolite sommerso alla profondità di 40 metri è stato ritrovato nel Canale di Sicilia, presso il banco Pantelleria Vecchia: viene datato a più di 10000 anni fa. Durante l’Ultimo Massimo Glaciale il Plateau Avventura era collegato alla Sicilia, formando una penisola: con l’aumento del livello dei mari si formò un arcipelago, tra le cui isole vi era Pantelleria Vecchia.
L’area sarebbe stata sommersa attorno ai 9350 ± 200 anni fa: gli abitanti furono allora costretti a migrare. La scoperta di una civiltà nel Canale di Sicilia in quell’epoca viene ritenuta di grande rilevanza. Il monolite misura 12 metri, pesa 15 tonnellate ed è spezzato in due.

Lo studio “A submerged monolith in the Sicilian Channel (central Mediterranean Sea): Evidence for Mesolithic human activity”, di Emanuele Lodolo e Zvi Ben-Avraham, è stato pubblicato su Journal of Archaeological Science: Reports.
Link: Journal of Archaeological Science: Reports; Discovery News; International Business Times; Live Science 1, 2Repubblica.it; Mirror.
Pantelleria, da WikipediaCC BY-SA 3.0, caricata da e di 92bari