Canada, HMS Erebus: siamo solo all'inizio

27 Maggio 2015
'Erebus'_and_the_'Terror'_in_New_Zealand,_August_1841_by_John_Wilson_Carmichael
Non si sarebbe che agli inizi delle scoperte riguardanti la HMS Erebus, la nave di John Franklin che aveva partecipato alla sfortunata spedizione del 1845, partita alla ricerca del Passaggio a Nord-Ovest. Con le ultime immersioni si sono recuperati nuovi oggetti, come bottoni in ottone, che potrebbero aiutare gli studiosi a ricostruire la storia del possessore.
D'altra parte, non si è ancora identificata la causa dell'affondamento. I reperti, tra i quali anche ceramiche, testimoniano anche un certo lusso per gli ufficiali a bordo.
Leggere di più


Grecia: continuano gli scavi a Plassi

27 Maggio 2015
Gli scavi presso Plassi, nella piana di Maratona, nella regione greca dell'Attica, stanno dimostrandone l'importanza dal Neolitico (3500 a.C.) fino al 300 d.C. Tra i reperti, un edificio simile a un megaron, altre costruzioni di età Micenea, una fornace per le ceramiche dell'Età del Bronzo.
Link: Archaeology News Network via Archaiologia Online


I tesori di un kurgan Scita da Stavropol

22 - 25 Maggio 2015
1024px-Map_of_Russia_-_Stavropol_Krai_(2008-03).svg
Gli Sciti erano un gruppo di tribù che viveva nelle steppe dell'Eurasia, dalla Mongolia ai Balcani, e che ci hanno lasciato delle sepolture note come kurgan.
In una di queste grandi sepolture a Stavropol, nella Russia meridionale, si sono ritrovati dei reperti in oro: due contenitori a forma di secchio, tre coppe, un anello per le dita e due per il collo, e un braccialetto. Tra le scene, animali mitici e atti violenti tra un anziano e giovani guerrieri: si possono perfino cogliere dettagli dei vestiti. I reperti provenienti dai kurgan ci permettono di apprezzare l'arte degli Sciti, quando le sepolture non sono saccheggiate: in questo caso  all'interno dei contenitori si son ritrovati anche residui di cannabis e oppio, utilizzati probabilmente a fini rituali, e descritti già da Erodoto.

Link: Digital Journal; The History BlogArchaeology News Network; National Geographic
Il Krai di Stavropol, di Marmelad (Made from Image:Map of Russian subjects, 2008-03-01.svg), da WikipediaCC BY-SA 2.5, caricata da Виктор В.
 


Norvegia, Bergen: ritrovato teschio risalente al Medio Evo

25 Maggio 2015
Ritrovato un teschio a Bergen, che dopo analisi forensi si è visto essere risalente al Medio Evo.  Potrebbe trattarsi di un caso di decapitazione per fini religiosi.
Link: The Local.no


Gli Etruschi e il Vino a Rocca di Frassinello

28 Maggio 2015

GLI ETRUSCHI E IL VINO A ROCCA DI FRASSINELLO
Vecchie e nuove ricerche nella necropoli di San Germano. Inaugurazione della mostra e dell’area archeologica della necropoli

29e78fd9d196a18789dcb778584d4d3d334b06d

Sabato 30 maggio alle ore 11.00 si inaugurerà a Rocca Di Frassinello, Giuncarico - Comune di Gavorrano (GR), l’Area archeologica Rocca di Frassinello, relativa alla necropoli etrusca di San Germano, mentre gli spazi della cantina disegnata da Renzo Piano, ospiteranno una mostra esperienziale sui reperti archeologici della necropoli, da cui prende spunto una narrazione incentrata in particolare sull’uso del vino in età etrusca con l’allestimento dell’architetto Italo Rota, creatore del Padiglione del vino all’Expo. La mostra aperta ai visitatori consente l’esperienza di degustazione del vino come era in uso presso gli etruschi.

Leggere di più


Conservare per Ricordare: nove conferenze MIBACT a Milano

28 Maggio 2015

CONSERVARE PER RICORDARE
Ciclo di nove conferenze MiBACT per EXPO 2015. Presentazione venerdì 5 giugno, ore 11.30 presso la Pinacoteca di Brera di Milano

#ConservareperRicordare è un ciclo di nove incontri sull’eccellenza italiana nell’ambito della cultura, organizzato dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo nell’ambito di Expo 2015.  Il Ministero intende offrire uno scorcio su quelle competenze in materia di conservazione e protezione del nostro patrimonio culturale, unico al mondo e che costituisce il cuore della nostra identità nazionale. Organizzato dal MiBACT in collaborazione con i suoi Istituti centrali per la conservazione e il restauro – scuole in grado di diffondere la tradizione italiana del restauro in tutto il mondo - unitamente al Monastero di Santa Scolastica di Subiaco e alla Soprintendenza Speciale di Pompei, Ercolano e Stabia, il ciclo di conferenze vedrà quindi la partecipazione dei più qualificati esperti del settore: un’occasione unica per incontrarsi e dibattere lo stato dell’arte di questo settore, ma anche una rara possibilità per il pubblico meno specialistico di gettare uno sguardo dentro un mondo dove il restauro italiano è un esempio internazionale.
Leggere di più


Mantova: Trame Sonore a Palazzo

28 Maggio 2015

TRAME SONORE A PALAZZO
Riparte quest’anno dal 29 maggio al 2 giugno 2015 il Mantova Chamber Music Festival che avrà il suo fulcro nel Complesso Museale di Palazzo Ducale

ea92d56e248e4373e1faa8b5f5784f5e1abebb6

Giunto alla terza edizione grazie alla determinazione del Maestro Carlo Fabiano, direttore artistico dell’Orchestra da Camera di Mantova e della dott.ssa Giovanna Paolozzi Strozzi, già Soprintendente e Direttore del Complesso Museale di Palazzo Ducale, permette di ascoltare la musica più raffinata, informalmente, in meravigliose sale simili a quelle per cui fu pensata.

Roma: la Tribù dei lettori a Casina di Raffaello

LA TRIBÙ DEI LETTORI - A CASINA DI RAFFAELLO
Anche Casina di Raffaello partecipa alla sesta edizione della Festa dedicata alla lettura con i ragazzi
Tante mostre e laboratori per imparare a divertirsi... insieme ai libri
DAL 29 MAGGIO AL 27 GIUGNO 2015
image002 (3)
Torna a Roma la sesta edizione della TRIBU DEI LETTORI, la festa dedicata alla lettura con i ragazzi e appuntamento ormai abituale per le famiglie che vogliono dedicare tempo libero a libri e letture all’aria aperta - organizzata dall’A.C. PlayTown Roma.
Anche quest’anno aderisce all’iniziativa Casina di Raffaello, la ludoteca che l’Assessorato Scuola, Sport, Politiche Giovanili e Partecipazione, in collaborazione con Zètema Progetto Cultura, dedica ai bambini dai 3 ai 10 anni.
Leggere di più


Archeologia e Social Media: un rapporto non sempre semplice

25 - 27 Maggio 2015
Secondo un articolo pubblicato su Open Archaeology, il rapporto tra archeologia e beni culturali da una parte, e social media, crowdfunding e crowdsourcing dall'altra presenterebbe diversi aspetti problematici.
Da un lato, ad esempio, vi sono iniziative "ingenue" che spesso possono fare più male che bene per mancanza di visione strategica, dall'altra gli archeologi, esponendosi pubblicamente, hanno corso anche dei rischi personali. Sono ancora pochi gli archeologi che si sono dedicati al dibattito sulle possibilità del social web: resta la necessità di coinvolgere criticamente sulle tematiche archeologiche.
Link: DeGruyter OpenDeGruyter; Phys.org


Cina: sacrifici umani dal villaggio di Mogou

27 Maggio 2015
800px-Gansu_in_China_(+all_claims_hatched).svg
Nel villaggio di Mogou, nella provincia cinese di Gansu, si sono verificate prove evidenti della pratica di sacrifici umani: non sono ancora chiare però le motivazioni.
Tra i manufatti ritrovati: vasi, armi in bronzo, mazze in pietra, asce, pugnali e coltelli, oltre a ossa che erano utilizzate per la pratica della divinazione. Il sito presso il villaggio di Mogou risale a 4000 anni fa: la maggior parte delle centinaia di tombe, scavate tra il 2008 e il 2011, appartengono alla cultura neolitica Qijia.
Leggere di più