Campania: la villa di Augusto a Nola

28 - 29 Ottobre 2015
Statue-Augustus
Euronews, tramite il professor Antonio de Simone dell'Università Benincasa di Napoli, ha annunciato la scoperta di straordinari affreschi e statue, presso la villa di Ottaviano Augusto a Somma Vesuviana.
La villa vicino Nola avrebbe visto gli ultimi giorni di vita dell'Imperatore, e sarebbe stata coperta dall'eruzione del Vesuvio del 472 d. C.
Link: Euronews 1, 2; CCTV
Augusto, foto di Till Niermann e altro autore, da WikipediaCC BY-SA 3.0, caricata da Soerfm.


Le complesse attività dei cacciatori raccoglitori

26 Ottobre 2015
640px-Pueblos_originarios_de_Bolivia
Uno studio ha preso in esame i cacciatori Tsimane della Bolivia e i raccoglitori di miele Jenu Kuruba dell'India meridionale, e in particolare l'aspetto delle loro attività lavorative.
Si tratta di attività che richiedono un gran numero di competenze a questi cacciatori raccoglitori, e si verifica anche una divisione del lavoro in base al sesso. Le donne non partecipano alla raccolta del miele e alla caccia, perché non sono attività correlabili alla cura dei figli. Le attività di caccia e raccolta sono poi a loro volta suddivise in compiti specialistici affidati a diversi soggetti.
Altri due principi che si possono verificare in queste società sono la divisione intergenerazionale del lavoro e le economie di scala nella produzione.
Leggere di più


Grecia: 22 relitti dall'arcipelago di Fourni

28 - 29 Ottobre - 10 Novembre 2015
800px-Fourni_island
Una scoperta straordinaria è stata annunciata da un team archeologico americano e greco: 22 relitti sono stati ritrovati presso l'arcipelago di Fourni (o Fournoi).
https://twitter.com/peterbcampbell/status/659449272811827200
Le navi datano dal tempo della Grecia arcaica (700-400 a. C.) e fino al sedicesimo secolo. Diversi i relitti di epoca classica ed ellenistica, la metà sono di epoca romana, dal 300 al 600 d. C. I beni trasportati erano molto diversi, e dai resti ceramici si può dedurre l'importanza di vino e olio.
L'arcipelago consta di 13 isole tra Samo e Icaria, ed è situato nel Mar Egeo, non lontano dalla Turchia. Anche se l'arcipelago era al centro di importanti rotte commerciali, un numero così elevato di relitti è certo sorprendente per un luogo che non presenta porti o insediamenti. Si tratta del 12% dei relitti finora scoperti in Grecia, per un totale di 180.
Link: The Washington Post; AlphaGalileo via University of SouthamptonNewswire; Live Science 1, 2; Discovery News; Greek Reporter; News.com.au.
Panorama di Fourni (o Fournoi), foto da WikipediaCC BY 3.0, caricata da e di Tanzania.
 


Danimarca: tesoro in argento di età vichinga da Omø

28 Ottobre 2015
800px-Sjælland_in_Denmark.svg
Un tesoro in argento di età vichinga è stato scoperto accidentalmente nell'isola di Omø, al largo della parte meridionale dell'isola danese di Zelanda.
Link: Copenhagen Post; The History Blog.
L’isola danese di Selandia, da WikipediaCC BY-SA 3.0, caricata da e di TUBS (TUBS Opera propria Questo file grafico vettoriale è stato creato con Adobe Illustrator.. This file was uploaded with Commonist. • based on File:Denmark location map.svg by NordNordWest).


Inghilterra: ritrovamenti da sepolture sassoni a Leighton Buzzard

28 Ottobre 2015
800px-Bedfordshire_UK_locator_map_2010.svg
Un cimitero pagano presso Leighton Buzzard ha rivelato quattro sepolture sassoni (tre maschi e una donna) con gioielli (uno spillo in bronzo e due spille) e umboni del 600 d. C.
Link: Leighton Buzzard Observer
Il Bedfordshire, da WikipediaCC BY-SA 3.0, caricata da e di Nilfanion (Nilfanion - Ordnance Survey OpenData: County boundaries and GB coastline National Geospatial-Intelligence Agency Irish, French and Isle of Man coastlines, Lough Neagh and Irish border).
 


Giordania: restauri a Macheronte

27 Ottobre 2015
800px-Machaerus_Panorama
Restauri in corso presso la città di Macheronte: si concluderanno nel 2029. Qui, secondo Flavio Giuseppe, avvenne la prigionia e l'esecuzione di Giovanni Battista. Il sito è però rilevante anche per Ebrei, essendovi la fortezza e il palazzo di Erode, oltre che per i Musulmani, che hanno lì un memoriale del Profeta Yahya Bin Zakariyya (altro nome di Giovanni Battista).
Tra i risultati finora conseguiti dal team all'opera: la ricostruzione di due colonne dell'epoca di Erode, l'aver scoperto muri molto più alti di quanto ritenuto (9 metri circa), una cisterna degli Asmonei.
Link: The Jordan Times
Panorama di Macheronte, foto da WikipediaPubblico Dominio, caricata da e di Tbantle~commonswiki (Thomas Bantle).
 


Perù: scoperte nella città Inca di Ollantaytambo

27 Ottobre 2015
800px-Ollantaytambo,_Peru
Durante lavori presso Ollantaytambo, nella regione peruviana di Cuzco, si sono scoperti: un complesso di piattaforme Inca, una corte cerimoniale e un deposito.
Link: FOX News Latino via EFE; El Comercio 1, 2
Panoramica della città Inca di Ollantaytambo, foto da WikipediaCC BY-SA 3.0, caricata da e di Bgag (Bernard Gagnon).
 


Iran: una porta e 30 mattoni smaltati da Persepoli

23 - 27 Ottobre 2015
Nations_Gate_palace_(kakh-e-darvaz-e-keshvarha)_in_Persepolis.tif
Gli scavi presso Tale-Ajori, a tre km dall'antica Persepoli, hanno portato alla luce una delle porte della città. Tra i risultati degli scavi spiccano i 30 mattoni smaltati che ritraggono animali mitici alati. Tale-Ajori indica la condizione attuale del luogo, una pila di polvere.
Si segnala anche il resoconto 2014-2015 del Persepolis Fortification Archive Project.
Link: Iran Front PagePersepolis Fortification Archive Project
Porta delle Nazioni del Palazzo a Persepoli (non si tratta di quella indicata dal post), foto di Alborzagros, da WikipediaCC BY-SA 3.0, caricata da Rye-96.
 


Roma: da domani 31 Ottobre I giorni di Pasolini alla Casa del Cinema

da domani 31 ottobre

I GIORNI DI PASOLINI ALLA CASA DEL CINEMA

Ingresso gratuito

image001 (16)
A partire da sabato 31 ottobre la Casa del Cinema di Roma, in collaborazione con l'Archivio Pier Paolo Pasolini di Ciampino e la Ripley’s Film, ricorda Pier Paolo Pasolini a 40 anni da una morte, sentita ancora come una ferita profonda e come uno dei più tragici misteri italiani degli anni ‘70. Il ciclo di appuntamenti "Pasolini-Cerami: il professore e l’allievo”, curato da Enzo Lavagnini, Direttore dell’Archivio Pasolini di Ciampino, si incentra sulla lezione pasoliniana e sull'eredità lasciata allo scrittore e sceneggiatore Vincenzo Cerami, uno dei suoi allievi più appassionati e geniali.
pasolini prossimo nostro 2
Leggere di più


Israele: cantina di 1500 anni fa dalla pianura di Sharon

26 Ottobre 2015
800px-PikiWiki_Israel_19905_Geography_of_Israel
Una cantina di 1500 anni fa è stata scoperta nella pianura di Sharon, in Israele. Ritrovata anche un'enorme pressa, di 3 metri di diametro, profonda 2, che poteva contenere 20 metri cubi di vino.
Link: The Jerusalem Post
Vista della Pianura di Sharon, foto di udi Steinwell, da WikipediaCC BY 2.5, caricata da Pikiwikisrael