A Natale storie di un albero, tre zitelle e una vecchia maga Laboratori didattici al Museo Nazionale Romano

22 dicembre 2015
d346ba5d677614359fb1206878bbfc9eb7943b14
Tra il 27 dicembre 2015 e il 6 gennaio 2016, le 4 sedi del Museo Nazionale Romano – Palazzo Massimo, Terme di Diocleziano, Palazzo Altemps, Crypta Balbi – organizzano laboratori rivolti ad adulti e alle famiglie. Mediatori culturali introducono e accompagnano alla lettura delle opere esposte con atelier su temi legati a miti e antiche storie.

Tutte le attività in calendario sono gratuite, previo acquisto del biglietto di ingresso.
Il biglietto è unico per le quattro sedi del Museo Nazionale Romano. È valido 8 giorni e consente l’accesso anche alle mostre in programma: intero 13 €, ridotto 9,50 €, gratuito fino a 18 anni non compiuti.
 

  1. CALENDARIO

Crypta Balbi
Balbo e il suo Teatro
30 dicembre e 6 gennaio ore 11 e ore 16
Palazzo Massimo
Per fare un dio ci vuole… un albero!
27 dicembre e 3 gennaio ore 11 e 16
Terme di Diocleziano
Arcani sortilegi e antiche pozioni
29 dicembre e 5 gennaio ore 11 e 16
Palazzo Altemps
Il puzzle della memoria
2 gennaio ore 11 e 16
Informazioni: www.coopculture.it – 06 39 96 77 00

  1. ATTIVITÀ

Museo Nazionale Romano – Crypta Balbi
Balbo e il suo Teatro
Siete mai stati in un museo che nasconde i resti di un antico teatro? E colui che vi accoglie è addirittura chi il teatro lo ha fatto costruire? Qui accade. È Balbo in persona che ci racconta non solo la storia del suo edificio, ma anche tutte le storie dei personaggi che si sono avvicendati fino a noi: dagli artigiani delle “botteghe oscure”, sempre indaffarati con i loro mille mestieri, alle zitelle del Conservatorio costruito nel XVI secolo intente a prepararsi il corredo, sperando, chissà, in un aitante marito.
Utilizzando il kamishibai, piccolo teatro portatile di tradizione giapponese, i partecipanti daranno nuova vita a tutte le storie ascoltate, mettendo in scena una nuova rappresentazione di cui saranno registi e protagonisti.
 Durata attività: 120 minuti
Destinatari: famiglie (bambini 6-10 anni con accompagnatore consigliato, ma facoltativo), 20 persone per laboratorio
Museo Nazionale Romano – Palazzo Massimo
Per fare un dio ci vuole… un albero!
In un tempo lontano lontano gli alberi erano così potenti e forti che gli antichi li consideravano sacri come degli dei! E fu così che Apollo, non potendo sposare l’amata Dafne, si consolò venerandola sotto forma di alloro. Romolo e Remo, invece, furono trovati in una cesta, sulle sponde del Tevere, sotto il Fico Ruminale. Attraverso la lettura animata di alcuni testi, andremo alla ricerca degli alberi magici e cercheremo con carta e spaghi colorati di costruirne uno da portare a casa.
Durata attività: 120 minuti
Destinatari: famiglie (bambini 6-10 anni con accompagnatore consigliato, ma facoltativo), 20 persone per laboratorio 
Museo Nazionale Romano – Terme di Diocleziano
Arcani sortilegi e antiche pozioni
Nel museo si nasconde una maga dal nome buffo: Anna Perenna…nessuno l’ha mai veramente vista: per alcuni è una giovane bellissima, per altri una vecchia signora di Boville…quello che è certo è che fa strani incantesimi con erbe e ingredienti segreti e ha pure un pentolone dove cuoce le sue pozioni magiche! Durante il laboratorio la incontreremo e ci insegnerà come fare una ricetta d’amore o realizzare un desiderio o …
Durata attività: 120 minuti
Destinatari: famiglie (bambini 6-10 anni con accompagnatore consigliato ma facoltativo), 20 persone per laboratorio
 
Museo Nazionale Romano – Palazzo Altemps
Il puzzle della memoria
Allacciandosi alla mostra in corso “La forza delle rovine”, l’attività dei laboratori parte dalla riflessione sulle rovine intese come testimonianza del passato ma anche come radice culturale da cui attingere linfa vitale per analizzare il presente e ipotizzare un futuro consapevole.
I partecipanti lavoreranno ad alcune immagini tratte dalle opere presenti in mostra mettendo in evidenza in evidenza alcuni dettagli e oscurandone altri. Da qui nasceranno nuove figure, frutto della sensibilità e del vissuto di ciascuno, vere opere individuali che andranno a integrarsi con l’insieme delle opere esposte.
Durata attività: 120 minuti
Destinatari: adulti, 20 persone per laboratorio
Ufficio stampa Electa
per la Soprintendenza Speciale
per il Colosseo, il Museo Nazionale Romano
e l’Area archeologica di Roma
Come da MiBACT, Redattrice Sandra Terranova