16 Ottobre 2014
Il mosaico della seconda camera ad Anfipoli è stato completamente ripulito e le immagini rivelate. C’era lì proprio quello che si aspettavano gli studiosi, ovvero il Ratto di Persefone. Il Ministero della Cultura Greco ha sottolineato la perfezione nel modello e nei colori di questa Persefone dai capelli rossi.
La scoperta renderebbe ora assai probabile che si tratti di una tomba di un appartenente alla Dinastia degli Argeadi (o Temenidi), ovvero quella di Filippo II e  Alessandro Magno; anche perché la stessa scena è stata ritrovata, come già detto, a Vergina.
 
Link: Protothema 1, 2, 3; Discovery News; Archaeology News Network.

1 Comment

Write A Comment

Pin It