30 Marzo 2015

TURISMO, FRANCESCHINI A CERNOBBIO: APPROVATO STATUTO NUOVA ENIT E ORA OPERATIVI TAX CREDIT TURISMO

“Turismo e cultura sono centrali nell’azione di governo”. Lo ha ribadito il ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo, Dario Franceschini intervenendo a Cernobbio alla sedicesima edizione del Forum di Confcommercio. Nel corso del suo intervento il ministro ha annunciato l’approvazione definitiva dello statuto della nuova Enit che chiude la fase di commissariamento e rende operativa la riforma dell’agenzia di promozione turistica dell’Italia.
Franceschini si è poi concentrato sull’attuazione delle norme previste dalla legge ArtBonus per incentivare l’offerta turistica. “Da questa settimana – ha detto – saranno operative le misure di agevolazione fiscale per la digitalizzazione del settore turistico e per la riqualificazione delle strutture ricettive. Queste norme permetteranno di promuovere al meglio cultura, paesaggio e le eccellenze enogastronomiche delle tante realtà del Paese, creando opportunità di sviluppo sociale, economico e culturale per il territorio”.
Il riferimento è ai due Tax credit del 30% per migliorare la qualità dell’offerta ricettiva e per incentivare investimenti nella digitalizzazione dell’offerta turistica e per permettere la deduzione delle spese per interventi di ristrutturazione edilizia ed eliminazione delle barriere architettoniche e  l’acquisto di siti e portali web, di programmi per automatizzare i servizi di prenotazione e vendita on line di servizi e pernottamenti e anche degli investimenti per favorire proposte di offerta innovativa in tema di inclusione e di ospitalità per persone con disabilità e di impianti wi-fi.

Come da MIBACT, Redattore Renzo De Simone