18 Settembre 2014
Nelle colline a sud di Beit Shemesh, in Israele, gli archeologi hanno ritrovato un impressionante complesso di epoca bizantina, i cui abitanti vivevano di vino e olio. Si tratta probabilmente di un monastero.
Il sito offre uno spaccato dell’epoca: sono stati ritrovati manufatti, cisterne, forni, muri, aree residenziali e industriali. Colpisce in particolare un bellissimo pavimento a mosaico.
Link: Israel National News

Write A Comment

Pin It