12 Maggio 2015

“CONVERSAZIONI D’ARTE”
Frutti della terra. Racconti del mito. Il grano al centro del mito di Demetra e Kore

bd9ba555637cba03d9b47a7b2c4fb7911959ef6
Il 12 Maggio (ore 15.00 / 17.45), andrà in onda il primo appuntamento del nuovo ciclo delle ‘Conversazioni d’Arte’, una collaborazione Sed – UICI.
La radio web dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti – Onlus (www.uiciechi.it/radio/radio.asp) darà spazio e voce alle storie del mito, che, attraverso le parole degli antichi, le forme del rito e dell’arte classica e moderna, racconteranno, in questo nuovo ciclo, il legame antichissimo e divino tra gli uomini, gli dei, la terra e i suoi frutti.
Demetra_e_Dioniso
Demetra e Dioniso
Per collegarsi sarà sufficiente digitare la seguente stringa: http://91.121.137.159:8004/listen.m3u.
Ade_e_Persefone
Ade e Persefone
La prima puntata sarà dedicata ai miti ed ai culti misterici verso la signora del grano, la divinità agraria per eccellenza, Demetra, e verso sua figlia Persefone, la Kore; nel loro rapporto di presenza-assenza il riflesso narrato dei  riti di passaggio, morte e rinascita della vegetazione e della vita stessa.
La percezione del divino in relazione alla Terra, introdurrà poi contenuti e aspetti della mostra  Terrantica. Volti, miti e immagini della terra nel mondo antico (Colosseo  23 aprile – 11 ottobre 2015).
Nel focus della trasmissione, lo spazio riservato alla presentazione di iniziative e percorsi culturali accessibili, si parlerà della mostra ‘Il giardino delle muse danzanti. Le dannunziane’ alla Casina delle Civette, Villa Torlonia Roma, nonché della  ‘Biennale Arteinsieme 2015. Cultura e culture senza barriere’, promossa da TACTUS – Centro per le Arti contemporanee, la Multisensorialità e l’Interculturalità del Museo Tattile Statale Omero di Ancona.
Alla trasmissione, condotta da Luisa Bartolucci dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti, prenderanno parte Enzo Lippolis, Direttore del Dipartimento di Archeologia Classica dell’Università di Roma ‘La Sapienza’; Maurizio Bettini, Direttore del ‘Centro di Antropologia e Mondo Antico’ dell’Università di Siena; Aldo Grassini, Presidente del ‘Museo Tattile Statale Omero’ di Ancona; Andrea Socrati, referente del progetto Biennale ArteInsieme; Maria Cristina Crespo, artista autrice della mostra Il giardino delle muse danzanti. Le dannunziane; Stefania Severi, curatrice della mostra; Monica Petrungaro, architetto della mostra; Elisabetta Borgia del Centro per i servizi educativi del museo e del territorio, Direzione Generale Educazione e ricerca, Ufficio studi – MiBACT.
Il programma radiofonico è curato dalla  Direzione Generale Educazione e Ricerca – Centro per i servizi educativi del museo e del territorio (Sed) in collaborazione con i Settori  Informazione e Comunicazione, Stampa Sonora e Libro Parlato dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti.
Gli ascoltatori potranno scegliere diverse modalità di intervento: tramite telefono contattando durante la diretta i numeri 06.69988353, 066791758 o inviando e-mail, anche nei giorni precedenti la trasmissione, all’indirizzo [email protected] o ancora compilando l’apposito form della rubrica ‘Parla con l’Unione’.
Il contenuto delle trasmissioni potrà essere riascoltato sul sito del Sed all’indirizzo www.sed.beniculturali.it e sul sito dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti all’indirizzo www.uiciechi.it/ArchivioMultimediale.

Documentazione: Comunicato Stampa

Come da MIBACT, Redattore Renzo De Simone

Write A Comment

Pin It