Museo Nazionale di San Matteo: visite guidate

800px-Museo_di_san_matteo,_entrata

In occasione della prima domenica del mese, che consente l’ingresso gratuito nei Musei statali, il Museo Nazionale di San Matteo, il 3 gennaio dedica speciali visite guidate al nuovo allestimento del pregiato tabernacolo ligneo raffigurante la Madonna col Bambino eseguito dal grande scultore Nino Pisano tra il 1360 ed il 1370. L’opera completa la sala recentemente inaugurata che presenta l’apparato scultoreo della chiesa di Santa Maria della Spina. Nota con l’appellativo di Madonna dei Vetturini o dei Cacciatori, la scultura in legno venne collocata, nel 1586, all’inizio di Borgo Stretto, nell’arco di una casa di proprietà dei monaci di Nicosia (Calci) e divenne oggetto di culto da parte dei Medici prima delle battute di caccia.

La lunga esposizione all’esterno che aveva provocato la perdita quasi totale della doratura del fondo e dei nimbi e di parte della cromia delle figure, ha portato, nel 1982, al suo ricovero presso il museo e alla sostituzione con una copia.

L’appuntamento per le visite guidate gratuite a questo capolavoro del Trecento è presso l’atrio del Museo alle ore 10.30 e alle 12.

Per informazioni tel. 050541865- Piazza San Matteo in Soarta, 1- Pisa

Come da MiBACT, Redattrice Elisa Marchi

Museo Nazionale di San Matteo a Pisa, foto da WikipediaCC BY 2.5, caricata da e di Sailko.