Il III Seminario su Donne e Religioni nel Mondo Contemporaneo si terrà i primi due giorni di marzo a Lanuvio, presso il palazzo comunale. In basso, il programma e link utili per avere maggiori informazioni. L’ingresso è libero.

Donne, Religioni e Violenza

Info

Email: [email protected]

 

Donne, Religioni e Violenza

 

III Seminario su

Donne e Religioni nel Mondo Contemporaneo

 

1-2 marzo 2019

Sala del Consiglio – Palazzo Comunale

Via Roma 20, Lanuvio (Roma)

Venerdì 1 marzo – Ore 16:30

Saluti Istituzionali

Luigi Galieti, sindaco di Lanuvio

Maria Paola de Marchis, presidente dell’Associazione Culturale Calliope

 

Introduce

Igor Baglioni, direttore del Museo delle Religioni “Raffaele Pettazzoni”

Prima Sessione: Donne, Religioni e Violenza in Italia

Coordina: Anna Maria Isastia (Sapienza Università di Roma)

 

Simona Napolitani (Presidente “Codice Donna” e responsabile diritto di famiglia-ufficio legale di “Differenza Donna”), Religioni e violenza domestica: quali interazioni

Eloise Longo (Istituto Superiore di Sanità – Roma), Cura e accoglienza della donna vittima di violenza in ambito sanitario

 

Coffee break

 

Antonella Faieta (Telefono Rosa), L’assistenza legale di fronte alle religioni

Roberta Rodi (Centro Accoglienza Migranti), L’immigrazione femminile e i diversi volti della violenza

Sabato 2 marzo – Ore 10:00

Seconda Sessione: Donne, Religioni e Violenza nel Mondo Musulmano

Coordina: Igor Baglioni (Museo delle Religioni “Raffaele Pettazzoni”)

Raoul Villano (Università degli studi Roma Tre), “Ammonitele, poi lasciatele sole nei loro letti, poi battetele”. Il Corano e la violenza contro le donne

Deborah Scolart (Università di studi di Roma “Tor Vergata”), L’Islam è violento con le donne? Un mito da sfatare

 

Coffee break

 

Marta Tarantino (Università degli studi di Napoli “L’Orientale”), Delitto d’onore nei paesi islamici

Leila Karami (Sapienza Università di Roma), Violenza contro le donne. Lo sguardo alla letteratura femminile persiana

Sabato 2 marzo – Ore 16:30

Terza Sessione: Donne, Religioni e Violenza in India

Coordina: Raffaele Torella (Sapienza Università di Roma)

Romina Rossi (Sapienza Università di Roma), Donne, religioni e violenza in India. Brevi note introduttive

Arpita Sarkar (Università degli studi della Campania “Luigi Vanvitelli”), Marital Rape in India. Through the Lens of Hindu Society and the Indian Penal Code

 

Coffee break

 

Małgorzata Sacha (Jagiellonian University – Kraków), The Feminine and the Politics of the Spirit Possession

Daniela Bevilacqua (SOAS – University of London), La donna come pati-vrata (devota al marito) e il difficile cammino verso una pratica ascetica individuale  

Comitato Scientifico:

Igor Baglioni (Museo delle Religioni “Raffaele Pettazzoni”), Anna Maria Isastia (Sapienza Università di Roma), Leila Karami (Sapienza Università di Roma), Alessia Lirosi (Sapienza Università di Roma), Romina Rossi (Sapienza Università di Roma)

Dove i classici si incontrano. ClassiCult è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Bari numero R.G. 5753/2018 – R.S. 17. Direttore Responsabile Domenico Saracino, Vice Direttrice Alessandra Randazzo

Write A Comment

Pin It