“Ecco che cominciamo a dipinger con la pietra”, prodotto da Parco archeologico di Ostia Antica e A.S.S.O. Onlus, per la regia di Massimo D’Alessandro, verrà proiettato sabato 16 ottobre, quarto dei film in lista a partire dalle ore 17:00, alla “Rassegna del Documentario e della Comunicazione Archeologica di Licodia Eubea”, per la sezione Cinema e Archeologia.

ecco cominciamo dipinger pietra

Ecco che cominciamo a dipinger con la pietra

Nazione: Italia

Regia: Massimo D’Alessandro

Consulenza scientifica: Soprintendenza archeologica di Ostia Antica

Durata: 29’

Anno: 2020

Produzione: Parco archeologico di Ostia Antica, A.S.S.O. Onlus

Prima Internazionale

Sinossi:

“Ormai non piacciono i pannelli né spazi che distendono montagne in una stanza: ecco che cominciamo a dipinger con la pietra”

Così Plinio testimonia l’introduzione della nuova tecnica del mosaico. Un’eccezionale testimonianza del suo utilizzo si trova nel porto imperiale di Claudio e Traiano, a Ostia Antica.

Scopriremo il complesso lavoro di restauro eseguito su un mosaico pavimentale di uno degli ambienti di servizio delle terme tardoantiche di Portus, frequentate per secoli della flotta imperiale romana.

Informazioni regista:

Massimo D’Alessandro è autore e regista a partire dagli anni ‘80. Dal 1990 è socio fondatore dell’associazione A.S.S.O. (Archeologia Subacquea Speleologia Organizzazione), da cui nasce, nel 2002, la Studio Blu Production, società di produzione specializzata in reportage di avventura estrema. I suoi documentari si concentrano su racconti di esplorazione e ricerca in ambito archeologico e speleologico ottenendo, negli anni, importanti riconoscimenti nei principali festival internazionali del settore.

Informazioni casa di produzione:

https://www.ostiaantica.beniculturali.it

https://asso-net.blogspot.com

Scheda a cura di: Fabio Fancello