13 Luglio 2015

ESTATE ROMANA 2015

#estateromana2015

 
Il 14 luglio si accendono le luci sul Fontanone del Gianicolo con Fontanonestate. Per la serata inaugurale in programma Ampoules carillon una perfomance/installazione a cura di Quiet Ensemble (ingresso gratuito), mentre il15 e il 16 luglio è la volta di Dovevate rimanere a casa, coglioni spettacolo di teatro-danza di Rodrigo Garcia.
Mercoledì 15, invece, prende il via il progetto I miei amici hanno più talento di me organizzato dalla Fondazione Pastificio Cerere: quattro serate presso la corte interna del Pastificio Cerere completamente dedicate all’interazione tra arte e musica. Il 15 luglio ore 20.30 live performance Estasy,  djset Rawmancevideo, art projections Lupo Borgonovo.

 
FONTANONESTATE
Dal 14 luglio al 6 settembre
Giunge alla sua XX edizione ‘Fontanonestate’, nella splendida cornice della Mostra dell’Acqua Paola al Gianicolo di Roma. Questo prestigioso anniversario è dedicato soprattutto a celebrare lo scrigno architettonico in cui la mani­festazione nacque nel 1996, con un cartellone di oltre trenta titoli che punta sulla presenza di giovani artisti emergenti, sulle collaborazioni con importanti enti e organizzazioni internazionali, sulla molteplicità e alternanza delle arti (dalla Commedia dell’Arte ai moderni linguaggi multimediali, pas­sando per Danza, Teatro, Musica e Cinema), il tutto incastonato nella magica struttura barocca del Fontanone del Gi­anicolo. Un luogo reinventato  con spettacolari videografie e  video-mapping, ambientando tra le sue volte eventi connessi alla sua storia e aprendo al pubblico il giardino barocco anche durante il giorno,  ripresentando, rinnovandole, tutte le varie forme di spettacolo che sono state accolte dal cartellone di Fontanonestate in questi 20 anni di fortunata attività
 
Luogo: Fontanone del Gianicolo;
I Solisti del Teatro presso i Giardini dell’Accademia Filarmonica Romana, via Flaminia, 118 – Flaminio

in caso di pioggia: Teatro Belli, piazza di Sant’Apollonia, 11a – Trastevere
Indirizzo: via G. Garibaldi, 30
Organizzazione: Istituto studi dello spettacolo Teatro Studio
Info per il pubblico: 06 5883226
Ufficio stampa: : [email protected] ; Carlo Mangiafesta  348 2589971; Monica Belardinelli 348 8251256
Orari: Palco grande (parco della rimembranza) ore 21; Palco piccolo (giardino dell’acqua Paola) ore 22.15
Ingresso: da € 13 a € 18
 

I MIEI AMICI HANNO PIU’ TALENTO DI ME

Dal 15 luglio al 9 settembre
La Fondazione Pastificio Cerere presenta il progetto I miei amici hanno più talento di me, quattro serate – dal 15 luglio al 9 settembre 2015 presso la corte interna del Pastificio Cerere – completamente dedicate all’interazione tra arte e musica attraverso una selezione eclettica dei più influenti giovani professionisti della musica e dell’arte contemporanea. L’iniziativa ha come obiettivo quello di esplorare i labili confini tra le diverse forme di espressione e di aprire nuove prospettive di contaminazione, integrandosi perfettamente nella mission della Fondazione, da sempre impegnata a sostenere la creatività giovanile attraverso iniziative di formazione, promozione e ricerca. L’intento è proprio quello di affiancare opere e performance differenti per stimolare gli artisti verso collaborazioni e creazioni inedite, in nome della sperimentazione quanto dell’intrattenimento.I quattro appuntamenti si svolgeranno dalle ore 19 alle ore 23 nelle seguenti date: 15 luglio, 22 luglio, 29 luglio e 9 settembre. Per ogni appuntamento sono previsti una performance live e un dj-set (Altarboy, Estasy, Gattonero, Heroin in Tahiti, Name / Age, Rawmance, Vostok Lake,Zerø) accompagnati da proiezioni video (Lupo Borgonovo, Federico Del Vecchio, Pino Pipoli, Gianni Politi). Durante gli appuntamenti la Fondazione Pastificio Cerere sarà straordinariamente aperta fino alle ore 23.00 e sarà possibile visitare la mostra in corso CAPOVOLGERE di ABC Ceccobelli (Auro, Bruno e Celso Ceccobelli) a cura di Marcello Smarrelli. L’esposizione rientra nel ciclo di mostre ideato in occasione del decimo anniversario della Fondazione Pastificio Cerere e dei centodieci anni di costruzione del Pastificio Cerere. Per tutta la durata della manifestazione sarà inoltre possibile fruire dell’installazione situata all’interno del cortile Where is Dawn now?, realizzata dall’artista Leonardo Petrucci. I miei amici hanno più talento di me si propone come un progetto da non perdere per gli amanti della musica, delle sperimentazioni multimediali, dell’arte e  dell’architettura, il tutto all’insegna della condivisione e del divertimento nella cornice del Pastificio Cerere, una delle più antiche fabbriche del quartiere di San Lorenzo che rappresenta oggi un importante esempio di riconversione di un edificio industriale. Un’occasione unica per conoscere e relazionarsi ad una fucina culturale che ha avuto un ruolo fondamentale nella storia del quartiere e nella storia dell’arte contemporanea.
 
Luogo: Pastificio Cerere
Indirizzo: via degli Ausoni 7
Organizzazione: Fondazione Pastificio Cerere
Info per il pubblico: www.pastificiocerere.it 06 45422960
Ufficio stampa: [email protected], segreteria organizzativa: Claudia Cavalieri e Emanuela Pigliacelli
+39 06 45422960

Orari: dalle ore 19 alle ore 23
Ingresso: libero
 

INFO PER IL PUBBLICO

 Web www.estateromana.comune.roma.itwww.turismoroma.it

Tel 060608 (tutti i giorni ore 9-21)

Facebook www.facebook.com/EstateRomanaRomaCapitale

Twitter twitter.com/estateromana

Instagram Instagram.com/estateromana

 
Testo da Ufficio Stampa Zètema – Progetto Cultura

Write A Comment

Pin It