Da Forum Novum a Vescovio

Per uno stato degli studi sulla maior ecclesia Sabinensis

Giornata di Studi

Torri in Sabina (RI), Loc. Vescovio, presso “L’Oasi di Vescovio”

Sabato 27 ottobre 2018, ore 9,00

La Giornata di Studi organizzata dalla Soprintendenza archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Frosinone, Latina e Rieti in collaborazione con la Diocesi Suburbicaria di Sabina-Poggio Mirteto, intende porre l’attenzione sulle testimonianze culturali e le origini cristiane dell’antica diocesi di Vescovio  foronovana, confluita nell’attuale giurisdizione ecclesiastica di Sabina-Poggio Mirteto. Lo scopo dell’iniziativa riflette la volontà di è fare il punto sullo stato degli studi e presentare al contempo le recenti scoperte compiute nell’antico centro romano di Forum Novum, sorto nel II sec. a.C. come luogo di mercato su una delle principali vie di traffico della Sabina e organizzato come municipio in età cesariana. Le prime ricerche archeologiche, condotte dal 1969 al 1975, hanno riportato alla luce le strutture pubbliche dell’antica città romana quali la basilica e un complesso templare. Indagini più approfondite sono riprese negli anni Ottanta con la scoperta del mosaico pavimentale di un sacello obliterato dalla basilica. Obiettivo primario della Soprintendenza è la valorizzazione dell’area archeologica rendendola fruibile e accessibile al pubblico corredandola di un apparato didattico esplicativo. Divenuto sede vescovile nel V secolo, Forum Novum si unì nel IX secolo alle altre diocesi sabine di Cures Sabini (Passo Corese) e Nomentum(Mentana), dando luogo all’episcopium sabino divenuto poi Vescovio, dotato di una cattedrale – l’attuale chiesa di Santa Maria – fulcro della diocesi suburbicaria e in seguito della devozione mariana del territorio. Nella giornata saranno affrontate anche alcune tematiche relative alla struttura architettonica dell’edificio sacro e degli apparati pittorici che interessarono la decorazione della chiesa tra cui il celebre ciclo di affreschi con scene tratte dalle Sacre Scritture e il Giudizio universale, attribuiti alla prima bottega cavalliniana.

PROGRAMMA

Saluti:

Giovanni Battista Cardinal Re

Cardinale Titolare di Sabina

Marcelo Sánchez Sorondo

Cancelliere della Pontificia Accademia delle Scienze

Vescovo Titolare di Vescovio

Ernesto Mandara

Vescovo di Sabina-Poggio Mirteto

Stefano Gizzi

Soprintendente ad interim archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Frosinone, Latina e Rieti

Michele Concezzi

Sindaco di Torri in Sabina

Prima sessione

ore 9,30-13,30

Presiede i lavori:

Marco Buonocore

Pontificia Accademia Romana di Archeologia

Interventi:

9,30-11,10 – Prospettive di valorizzazione dell’area archeologica foronovana alla luce degli interventi di recupero e restauro in corso

Alessandro Betori

SABAP per le province di Frosinone, Latina e Rieti

Iliadora Mastrofini

Restauratrice

Roberto Gabrielli

CNR-itabc

Coffee break

11,30-12,10 – Origini e sviluppo del municipio di Forum Novum negli scavi degli anni 1969-1975 e 2004

Giorgio Filippi

Musei Vaticani

Filippo Coarelli

Università degli Studi di Perugia

12,10-12,30 – Gli scavi della British School a Vescovio

Helen Patterson

British School at Rome

12,30-12,50 – Le radici cristiane del territorio foronovano

Lucilla D’Alessandro

Istituto autonomo Villa Adriana e Villa d’Este

12,50-13,10 – Santi e agiografia medievale in Sabina

Edoardo D’Angelo

Università degli Studi di Napoli S.O.B.

Université de Caen-Normandie

13,10-13,30 – Aspetti della cristianizzazione del territorio di Forum Novum: le chiese rurali

Vincenzo Fiocchi Nicolai

Università degli Studi di Tor Vergata

Lunch break

ore 15,00-15,30: Visita guidata alla chiesa di Santa Maria a cura di Elena Onori – Museo territoriale dell’Agro Foronovano

Seconda sessione

ore 15,30-18,30

Presiede i lavori:

Tersilio Leggio

Centro Europeo di Studi Agiografici

15,30-15,50 – Aspetti e quesiti architettonici del complesso di Vescovio

Piero Aebischer

MiBAC – Direzione Generale archeologia, belle arti e paesaggio

15,50-16,10 – Farfa, Vescovio e la Sabina

Umberto Longo

Sapienza Università di Roma

16,10-16,30 – La cattedrale di Vescovio nell’Alto Medioevo: architettura, scultura, pittura

Fabio Betti

Sapienza Università di Roma

16,30-16,50 – L’altare dipinto di Vescovio: tipologia, iconografia e funzione

Lorenzo Riccardi

SABAP per le Province di Frosinone, Latina e Rieti

16,50-17,10 – Il ciclo pittorico duecentesco: la prima bottega cavalliniana

Alessandro Tomei

Università degli Studi “G. d’Annunzio” – Chieti

17,10-17,30 – L’exemplum di Roma. Cicli dell’antico e nuovo testamento a Vescovio e nell’Italia centrale tra XII e XIII secolo

Marco D’Attanasio

SABAP per le Province di Frosinone, Latina e Rieti

17,30-17,50 –  L’icona mariana di Vescovio

Giuseppe Cassio

SABAP per le Province di Frosinone, Latina e Rieti

17,50-18,10 – Per una nuova documentazione dell’acquedotto di P. Faianius Plebeius

Giorgio Filippi

Musei Vaticani

Cristiano Ranieri

Archeologo

Programma Vescovio (pdf)

Dove i classici si incontrano. ClassiCult è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Bari numero R.G. 5753/2018 – R.S. 17. Direttore Responsabile Domenico Saracino, Vice Direttrice Alessandra Randazzo

Write A Comment

Pin It