28 Aprile 2015
I400Hangar
Nel Dicembre del 2013, l’università delle Hawaii e il NOAA, insieme a NHK, unirono le forze e scoprirono il relitto del sommergibile portaerei giapponese I-400, al largo della costa di Oʻahu. Si tratta della classe di sottomarini più grandi fino alla costruzione di quelli nucleari.
Più di recente si sono individuate e filmate la campana, la torre di comando e l’hangar del sommergibile, che poteva contenere fino a tre bombardieri idrovolanti. 


Link: University of Hawai’i
Membri della US Navy ispezionano l’hangar dell’ I 400. Foto da US Navy archive, e WikipediaPubblico Dominio, caricata da World Imaging.