13 Agosto 2015
800px-Issyk_Kul_at_sundown
Oltre diecimila manufatti e petroglifi che avevano il compito di segnare confini, sono stati scoperti presso il villaggio di Tuura-Suu e nell’area del lago Issyk-Kul, nella regione omonima del Kirghizistan. Si estenderebbe così l’area del principato kirghizo durante il Medio Evo, confermando l’esistenza di un importante insediamento nel periodo dei Karakhanidi.
Link: Archaeology News Network via ’24.kg’ News Agency
Il lago di Issyk-Kul (2002), foto di en:User:Msoos, da WikipediaCC BY-SA 3.0, caricata da Er Komandante.