9 – 13 Febbraio 2015
Un progetto di ricerca Crossrail ha svelato nomi e storie di oltre 5000 londinesi, seppelliti nell’infame cimitero situato nella City di Londra, il Bedlam burial ground.
Nell’elenco, che è possibile consultare dal database, si ritrovano astrologi e consiglieri come il Dr John Lamb, lapidato con l’accusa di stupro e della magia nera.  Si possono ritrovare anche le vittime dei “Fanatiques”, i morti per peste e consunzione. Alta anche la mortalità infantile.
Ci si chiede anche se tra i morti non ci sia anche Robert Lockyer, uno degli attivisti nel primo movimento politico democratico inglese, i Levellers.

Link: Crossrail.co.uk 1, 2; BBC NewsThe Independent; The Daily Mail

Write A Comment

Pin It