18 – 20 Ottobre 2015
800px-MalpasoDam02
A causa della siccità, è riemersa una chiesa del sedicesimo secolo dal bacino di Nezahualcóyotl, nello stato del Chiapas in Messico.
La struttura è nota come Tempio di Santiago o Chiesa di Quechula: costruita nel 1564, fu poi abbandonata insieme al resto di Quechula nel diciottesimo secolo, a causa di un’epidemia. È rimasta sommersa dalle acque sin dal 1966, per riemergere già nel 2002. È già una meta turistica.
Quechula fu fondata da Bartolomé de las Casas lungo l’importante strada nota come El Camino Real, nel territorio delle popolazioni Zoque nel Messico Centrale.


Link: The Guardian; Archaeology News Network via The Associated Press; Corriere.it; Huffington Post; The IndependentLatin Times; Daily Mail.
Quechula, foto da WikipediaCC BY-SA 3.0, caricata da e di AlejandroLinaresGarcia.
 

Write A Comment

Pin It