3 Luglio 2015

Puglia Open Days 2015: ogni sabato l’arte fa lo straordinario

Dopo lo straordinario successo di pubblico dell’edizione 2014 con la  presenza di migliaia di visitatori  ai luoghi d’arte statali della Puglia, sabato 4 luglio al via gli Open days 2015  e resteranno  aperti gratuitamente in orario straordinario serale, dalle ore 20,00 alle ore 23,00, castelli, musei, aree archeologiche  a gestione statale della regione.

Il  Segretariato regionale MIBACT per la Puglia  e L’Agenzia Regionale del Turismo Puglia Promozione hanno promosso, nell’ambito di “ Puglia Open Days 2015”, la  realizzazione di  aperture straordinarie serali gratuite il sabato sera dalle ore 20,00 fino alle ore 23,00  con  visite guidate gratuite.
Nelle serate di sabato  a partire dal 4 luglio e fino al 26 settembre 2015  l’iniziativa viene proposta per promuovere la conoscenza di alcuni tra i  più straordinari  luoghi della cultura della Puglia, permettendo, tra l’altro, la fruizione del patrimonio culturale al di fuori dei consueti orari di visita, anche per coinvolgere il pubblico più giovane.
Anche al Museo Nazionale Archeologico di Taranto si rinnovano le aperture prolungate serali ( il museo resterà aperto fino alle ore 24,00 nell’ambito del  Piano di valorizzazione del MIBACT elaborato per l’anno 2015 che prevede  l’apertura prolungata dei musei autonomi fino alle ore 24.00 e  fino al 19 dicembre del sabato sera) SI pagherà il biglietto d’ingresso ma saranno offerte visite guidate  gratuite nell’ambito del progetto Open days.
Tutti i luoghi della cultura statali coinvolti nell’iniziativa con ingresso gratuito e apertura il sabato  in orario straordinario  dalle ore 20,00 fino alle ore 23 00 con  visite guidate gratuite:
Bari e provincia
Altamura (BA) – Museo Nazionale Archeologico
Bari – Palazzo Simi
Bari – Castello svevo
Bitonto (BA) – Galleria Nazionale della Puglia “Girolamo e Rosaria Devanna”
Gioia del Colle (BA) – Museo Nazionale Archeologico
BAT e provincia
Andria (BT) – Castel del Monte ingresso a pagamento da sabato 15 agosto
Trani (BT) Castello
Brindisi e provincia
Savelletri di Fasano (Br) –  Area archeologica e Museo Nazionale  Archeologico di Egnazia “G. Andreassi”
Brindisi Area archeologica San Pietro degli Schiavoni
Lecce e provincia
Copertino (LE) – Castello
Taranto e provincia
Taranto – Museo Nazionale Archeologico ingresso a pagamento
Ex Convento di San Domenico  – Taranto
Come da MIBACT, Redattrice Emilia Simone

Write A Comment

Pin It