SISMA CENTRO ITALIA, BENI RECUPERATI A POGGIO VITELLINO, SAN LORENZO A FLAVIANO E AMATRICE

1481031031259_p1350646_s
Le squadre del MiBACT, con la collaborazione dei Vigili del Fuoco, dei Carabinieri del Comando Tutela Patrimonio Culturale e dei volontari di protezione civile, hanno recuperato diversi beni storici e artistici dalle località di Poggio Vitellino, San Lorenzo a Flaviano e Amatrice.
In particolare dalla chiesa di Sant’Emidio a Poggio Vitellino è stata recuperata la campana che,  in seguito al sisma del 30 ottobre, era rimasta agganciata alla parete in crollo. Dalla chiesa di San Lorenzo a Flaviano in località San Lorenzo  sono stati recuperati poi alcuni oggetti, in particolare il frammento di un tabernacolo ligneo dorato, il messale e alcuni arredi liturgici. Ad Amatrice è stata infine recuperata la lastra raffigurante il Balilla che era collocata sulla facciata del Teatro Comunale G. Garibaldi. Tutti i beni sono stati ricoverati presso il deposito di Cittaducale.
1481031006895_p1350633_s
Ufficio Stampa MiBACT
6 dicembre 2016
1481031048363_p1350619_s

Come da MiBACT, Redattore Renzo De Simone

Write A Comment

Pin It