“Cattive ragazze” dal 10 ottobre e “Concerto per Odysseo” 9 ottobre

10 OTTOBRE ore 18 e ore 20.30

CATTIVE RAGAZZE

Adattamento di Ignacio Gómez Bustamante e Assia Petricelli

Regia di Ignacio Gómez Bustamante e César Brie

con Clelia Cicero, Manuela De Meo, Adalgisa Vavassori

34 cattive ragazze

La stagione del Teatro di Villa Torlonia prosegue il 10 ottobre con Cattive Ragazze. Lo spettacolo sarà replicato l’11 – 12 – 15 – 16 – 17 ottobre presso Teatro Biblioteca Quarticciolo

La civiltà va avanti e la sua spinta non si può frenare. Alcuni sostengono il potere e altri lo subiscono. L’ingiustizia e la violazione dei diritti umani sembrano essere il prezzo da pagare ineludibilmente. Questo spettacolo sceglie di raccontare, tra le altre, le storie di tre donne – Franca Viola, Domitila Barrios e Miriam Makeba – che hanno avuto il coraggio di affrontare il sistema prestabilito esigendo una rivoluzione in termini sociali, civili, politici.

Progetto a cura di KindOf_Torino con il contributo del Salone Internazionale del Libro di Torino, Assessorato Patrimonio, Politiche UE, Comunicazione e Pari Opportunità di Roma Capitale, Associazione delle Fondazioni di origine Bancaria del Piemonte, Fondazione Cassa di Risparmio di Savigliano, Federmanager Minerva, Lee Hecht Harrison I DBM, CDAF.

La stagione del Teatro di Villa Torlonia è promossa dall’Assessorato alla Cultura e allo Sport di Roma – Dipartimento Attività Culturali – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali con il coordinamento organizzativo di Zètema Progetto Cultura

Teatro di Villa Torlonia

Via Lazzaro Spallanzani 1 a
tel. 06.4404768 – 060608
www.teatrodivillatorlonia.it

————————————————————————————-

EPIFANIE. ARGOT

VISIONI DI FUTURO TRA PASSATO E PRESENTE

30 ANNI DI ARGOT: IMMAGINI-VISIONI-FRAMMENTI

9 ottobre ore 19.00

CONCERTO PER ODYSSEO

un progetto di Maurizio Panici dall’Iliade di Omero / voce recitante Maurizio Panici /suoni e canti Raffaello Simeoni / immagini e video Massimo Achilli / sound project Raffaele Prosperini / fondali digitali Michele Ciacciofera

Odysseo7

Nell’ambito del progetto EPIFANIE di Maurizio Panici e Tiziano Panici, corpus multidisciplinare e multimediale volto a raccontare i trent’anni di esperienza artistica e produttiva di Argot,  inserito all’interno della stagione teatrale di Villa Torlonia, andrà in scena il 9 ottobre, alle ore 19.00 lo spettacolo CONCERTO PER ODYSSEO un progetto di e con Maurizio Panici tratto dall’Iliade di Omero con le musiche dal vivo di Raffaello Simeoni.

Cantare L’Iliade oggi, è raccontare ancora una volta di uomini ed eroi, della guerra e dell’assoluta necessità della pace. Questa necessità la racconta l’eroe di guerra per eccellenza, Achille, nel IX libro di fronte alla richiesta di combattere. Il racconto si fa concerto grazie alla voce magnifica e potente di Raffaello Simeoni, artista in grado di risvegliare visioni arcaiche che ci ri/connettono immediatamente con il nostro “cuore antico”. (Maurizio Panici)

Nel progetto rientra la mostra EPIFANIE Argot. Visioni di futuro tra passato e presente suddivisa in 4 sezioni: audiovisiva, che racconta la storia dell’Argot e delle sue produzioni; fotografica; arti sceniche e arti visive Un progetto a cura di Maurizio Panici e Tiziano Panici Opere in mostra di Pomodoro – Ciacciofera – Fario, Foto di Marco Delogu – Massimo Achilli – Manuela Giusto – Tommaso Le Pera, Arti visive Flavio (SOLO) Carbonaro – Loris Dogana – Daniela Giarratana – Cristina Gardumi – Peach Branch – Michele Santini, Percorso audiovisivo a cura di Francesco Frangipane, Scenografie virtuali di Andrea Giansanti, Direzione organizzativa Manuela Giusto, Consulenza e supervisione Marzia G. Lea Pacella, Foto di copertina Paolo Porto

(la mostra aperta fino al 1° novembre; ingresso libero; dal venerdì alla domenica ore 15.30-18.30; 17 ottobre ore 17-19; 1 novembre 15.30-18).)

La stagione del Teatro Villa Torlonia è promossa dall’Assessorato alla Cultura e allo Sport di Roma – Dipartimento Attività Culturali – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali con il coordinamento organizzativo di Zètema Progetto Cultura.

I PROSSIMI APPUNTAMENTI:

16 ottobre ore 19.00

LE CITTA INVISIBILI reading di Tiziano Panici, musiche di Giovanni Di Giandomenico e Francesco Leineri

18 ottobre ore 11.00 ore 18.00

NAUFRAGI & VOCAZIONI proiezione documentario Il tesoro di Edimburgo di Maurizio Panici

1 novembre ore 18.00

VAIOLO di Edoardo Erba con Massimiliano Franciosa e Lorenzo Gioielli, regia Maurizio Panici

TEATRO DI VILLA TORLONIA

VIA LAZZARO SPALLANZANI, 1

(Ingresso libero)

Testi e immagini da Ufficio Stampa Zètema – Progetto Cultura