Sciopero generale del 3 maggio: le aperture garantite dei musei del Polo Regionale della Toscana

800px-Sunset_over_florence_1

In seguito alla proclamazione di uno sciopero generale di tutte le categorie pubbliche e private per l’intera giornata di martedì 3 maggio 2016 per il territorio della regione Toscana – indetto dai tre sindacati CGIL, CISL, UIL – e all’emanazione del “Protocollo di Intesa” stipulato tra le organizzazioni sindacali, le rappresentanze sindacali di base e l’Amministrazione per dare attuazione all’Accordo Collettivo Nazionale in materia di norme di garanzia dei servizi pubblici essenziali in caso di sciopero, i normali orari di apertura dei musei afferenti al Polo Regionale della Toscana potrebbero subire variazioni.
Di seguito le aperture garantite (e i relativi orari) museo per museo.
A FIRENZE
 
Museo di San Marco
Apertura garantita al pubblico: 8,15 – 13,50 del 50% spazi museali
Museo Archeologico Nazionale
Apertura garantita al pubblico: 8.30-13.45
Villa medicea della Petraia
Apertura garantita al pubblico: 8.30-13.30
Giardino della Villa di Castello
Apertura garantita al pubblico: 8.30-13.30
Cenacolo di Andrea del Sarto a San Salvi
Apertura garantita al pubblico: 8.15-13,50
Cenacolo di Sant’Apollonia
Apertura garantita al pubblico: 8.15-13,50
Giardino della Villa il Ventaglio
Apertura garantita al pubblico: 14.00-19.00
IN REGIONE
 
Museo delle Arti e Tradizioni popolari dell’Alta Valtiberina (Palazzo Taglieschi,
Anghiari)
Apertura garantita al pubblico: 9.00-13.30
Museo Nazionale d’Arte Medievale e Moderna (Arezzo)
Apertura garantita al pubblico: 8.30-13.30
Museo Archeologico Nazionale G. C. Mecenate (Arezzo)
Apertura garantita al pubblico: 8.30-13.30
Certosa Monumentale (Calci)
Apertura garantita al pubblico: 8.30-13.30
Villa Medicea di Cerreto Guidi e Museo storico della Caccia e del territorio (Cerreto
Guidi)
Apertura garantita al pubblico: 10.00-13.50
Museo Nazionale di Villa Guinigi (Lucca)
Apertura garantita al pubblico: 8.30-13.30
Pinacoteca Nazionale e Museo di Palazzo Mansi (Lucca)
Apertura garantita al pubblico: 8.30-19.30 del 50% spazi museali
Museo Nazionale di San Matteo (Pisa)
Apertura garantita al pubblico: 8.30-13.30
Museo Nazionale delle residenze napoleoniche – Villa di San Martino (Portoferraio)
Apertura garantita al pubblico: 13.30-19.30
Fortezza di Santa Barbara (Pistoia)
Apertura garantita al pubblico: 8.15-13.30
Villa Medicea di Poggio a Caiano e Museo della Natura Morta (Poggio a Caiano)
Apertura garantita al pubblico: 8.15-14.00
Pinacoteca Nazionale di Siena
Apertura garantita al pubblico: 8.15-19.15 del 50% spazi museali
Museo Archeologico Nazionale di Siena
Aperto secondo gli orari del Complesso di Santa Maria della Scala
Museo Archeologico Nazionale di Castiglioncello (Rosignano Marittima)
Aperto secondo gli orari stabiliti dal Comune di Rosignano marittima
Da segnalare, inoltre, che martedì 3 maggio 2016 i seguenti musei osservano la normale chiusura settimanale:
 
Chiostro dello Scalzo (Firenze)
Museo Nazionale di Palazzo Reale (Pisa)
Museo Nazionale delle residenze napoleoniche – Palazzina dei Mulini (Portoferraio)
Museo di Casa Giusti (Monsummano
Firenze, 29 aprile 2016
fonte dati:
POLO MUSEALE REGIONALE DELLA TOSCANA
Documentazione: Comunicato

Come da MiBACT, Redattore Renzo De Simone
Firenze al tramonto, foto di Steve Herseyhttp://flickr.com/photos/sherseydc/2954982676/, da WikipediaCC BY 2.0.