9 Luglio 2015

SENSI D’ESTATE 2015 XIV EDIZIONE
Percorsi multisensoriali di Arte, Teatro, Musica, Odori e Sapori 15 luglio – 19 agosto

40feb29133a4f1b4ae5fcbcb63f36ad64d7fe16
Tutti i mercoledì, dalle 21.30 alle 24,00 Museo Tattile Statale Omero – Mole Vanvitelliana, Ancona
Ingresso libero
Il Museo Tattile Statale Omero rinnova l’invito alla rassegna di spettacoli serali  “Sensi d’estate” giunta quest’anno alla sua quattordicesima edizione.
Eccellenze regionali e gradite “intrusioni” animano la corte della Mole Vanvitelliana con sei eventi da non perdere: dal 15 Luglio al 19 Agosto, tutti i mercoledì dalle 21.30 alle 24.
Il 15 Luglio, apre la stagione lo spettacolo musicale “Bruno Lauzi. Questo piccolo grande uomo”, Uno dei tre spettacoli monografici che fa parte de “i Ritratti di Musicultura”, che ha lo scopo di ridisegnare le figure di alcuni grandi artisti. Musica e narrativa s’intrecciano abilmente per proporci l’immagine dell’artista definito “un vero anticonformista” dai suoi colleghi, proponendoci i suoi tratti di autore, interprete e cantautore.
Mercoledì 22 Luglio, l’incontro di tre musicisti eclettici fa risuonare nella corte della Mole un’avvolgente alchimia di melodie mediorientali ed europee, reinterpretate in chiave jazz nel concerto “Impronte Mediterranee”.
Storie di uomini e mari sbarcano alla Mole nella serata del 29 Luglio, con lo spettacolo degli Os Argonautas “Navegar è preciso”. Composizioni inedite raccolgono parole e note di personaggi uniti dal mare.
Il 5 Agosto  Luca Violini e i suoi allievi  narrano gesta, racconti e dolori della Grande Guerra nello spettacolo “1915/1918 … 1261 giorni di guerra” in occasione della Commemorazione del Centenario del primo conflitto mondiale.
Gli Amici della Lirica la sera del 12 Agosto incanteranno il pubblico con le voci della nostra città.
Mercoledì 19 Agosto conclude in bellezza la stagione il gruppo La Macina che presenta l’ultimo album inedito in cui i colori del folklore musicale marchigiano ritornano al loro antico splendore. Consigliate scarpe comode.
L’ingresso agli spettacoli è libero, i posti sono limitati, si accettano prenotazioni solo per persone con disabilità. Durante le serate il museo e le mostre correlate saranno aperte e visitabili.
La rassegna è organizzata dal Museo Tattile Statale Omero, in collaborazione con il Comune di Ancona – Amo La Mole, con l’Associazione Per il Museo Tattile Statale Omero Onlus, del Servizio Civile Regionale e Garanzia Giovani. Ogni serata il pubblico potrà sostenere con una donazione le attività dell’Associazione Per il Museo Tattile Statale Omero Onlus.
INFORMAZIONI:
Museo Tattile Statale Omero, Mole Vanvitelliana, Banchina Giovanni da Chio 28, 60121 Ancona
Tel +39 071 28 11 935, fax +39 071 28 18 358, [email protected] www.museoomero.it
Orario estivo Museo Omero: dal martedì al venerdì 18-22; sabato e domenica 10-13 e 18-22. Mattino: apertura su prenotazione per gruppi. Chiuso: lunedì, 15 agosto. Ingresso libero
Mostra “Frammenti d’umanità. Giuliano Vangi e i giovani artisti”: fino al 23 Agosto 2015; giovedì, venerdì 18 – 22; sabato e domenica 10 – 13 e 18 – 22. Tutti i mercoledì di “Sensi d’estate” 18 -24. La mattina aperto su prenotazione per gruppi. Ingresso libero.
Completa la rassegna la mostra “Il Rinascimento oltre l’immagine”: fino al 4 Ottobre giovedì, venerdì 18 – 22; sabato e domenica 10 – 13 e 18 – 22. Tutti i mercoledì di “Sensi d’estate” 18 -24. La mattina aperto su prenotazione per gruppi. Ingresso a pagamento.

Documentazione: calendario spettacoli.
Come da MIBACT, Redattore Renzo De Simone

Write A Comment

Pin It