Spostate le opere della chiesa dei SS Pietro e Andrea a Castelbasso (Te): saranno ospitate dalla Fondazione Menegaz nella sede di Palazzo Clemente

Madonna del Carmine
Madonna del Carmine
Una squadra dei Vigili del Fuoco, supportata da un funzionario storico dell’arte della Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio per l’Abruzzo, e alla presenza dei Carabinieri del Nucleo Tutela del Patrimonio culturale di Ancona, ha provveduto questa mattina a spostare le opere d’arte della Chiesa dei SS Pietro e Andrea a Castelbasso, in provincia di Teramo, dichiarata inagibile dopo il sisma del 30 agosto scorso.
Madonna del rosario
Madonna del rosario
Le opere prelevate – tre pale d’altare raffiguranti la Madonna del Carmine, la Madonna del rosario e San Gennaro, e quattro busti reliquiari in legno scolpito dipinto e dorato –, sono state trasferite nel vicino Palazzo Clemente, sede della Fondazione Malvina Menegaz per le Arti e le Culture, che ha messo prontamente e gratuitamente a disposizione degli spazi idonei, dove le opere saranno in deposito sino alla loro ricollocazione nella Chiesa.
Questa operazione consente di poter avviare l’intervento di messa in sicurezza della parrocchia, sita al centro di Castelbasso, che si spera possa tornare presto alla sua funzionalità, dopo i necessari lavori di consolidamento e restauro.
San Gennaro pala di altare
San Gennaro pala di altare
Fonte dati:
Silvia Taranta, ufficio stampa e comunicazione
Segretariato Regionale MiBACT per l’Abruzzo
4 busti reliquiari in legno
4 busti reliquiari in legno

Come da MiBACT, Redattore Renzo De Simone

Write A Comment

Pin It