La terza edizione di SubinItaly apre all’archeologia subacquea

La terza edizione di SubinItaly apre all’archeologia subacquea

800px-Japanese_Merchant_Vessel_'Chinsen'

Dal 20 al 22 novembre, l’ISCR parteciperà a SubinItaly, Salone della subacquea, che si terrà presso la Nuova Fiera di Roma.
Il Nucleo Interventi Archeologia Subacquea e l’Area di Biologia Marina svolgeranno alcune attività interattive per i visitatori della manifestazione, mostrando i lavori svolti nel Progetto Europeo SASMAP, le sperimentazioni dell'ISCR sui nuovi materiali e metodi per il recupero di reperti fragili dallo scavo archeologico subacqueo e le ricerche scientifiche effettuate nell’Area Marina Protetta di Baia e nella Grotta Azzurra di Capri (NA), a San Pietro in Bevagna (TA) e nel lago di Bolsena (VT).