Israele: teschio di 55 mila anni fa intravedere i moderni Europei

28 Gennaio - 4 Marzo 2015
La scoperta di un teschio di 55 mila anni fa, dalla caverna di Manot in Galilea, nel Nord di Israele, getterebbe nuova luce sulla migrazione dall'Africa dei moderni umani. L'espansione in Eurasia dei moderni umani di origine africana ha costituito un fattore chiave nell'evoluzione, rimpiazzando tutti gli altri ominidi tra i 40 e i 60 mila anni fa.
Leggere di più