Iraq: distrutto il Monastero di Sant'Elia

20 Gennaio 2016
800px-Saint_Elijah's_Monastery_1
Distrutto il più antico monastero cristiano in Iraq, il Monastero di Sant'Elia (o Dair Mar Elia) presso Mosul, la cui fondazione risale agli ultimissimi decenni del sesto secolo d. C. Secondo l'esame da satellite non ci sarebbe più nulla da ricostruire: tutto sarebbe ridotto in polvere, a partire dalle pareti.
Il monastero, nel Nord dell'Iraq, era meta di pellegrinaggi. Nel 1743, un generale che guidava le forze persiane massacrò qui fino a 150 monaci che rifiutarono di convertirsi. A partire dal 2003 subì pure danneggiamenti, con le azioni relativi all'occupazione americana dell'Iraq.
Sembrerebbe che la distruzione si stata compiuta nel 2014, subito dopo l'occupazione dell'area da parte dell'IS.  Nelle settimane e nei mesi scorsi abbiamo assistito a devastazioni in Siria (Palmira) e Iraq (Ninive, Hatra, Nimrud).

Link: BBC News; CNN; Euronews; CCTV; Il Sole 24 Ore 1, 2La Stampa; ArtribuneRepubblica; TGCOM; MashableArchaeology News Network via Associated Press
Il Monastero di Sant'Elia presso Mosul, foto del 2005 di Doug, da Wikipedia, CC BY SA 4.0.


Digitalizzazioni per il Museo di Mosul e l'Iraq

6 Maggio 2015
Dopo le distruzioni degli ultimi mesi, un progetto di digitalizzazione sta cercando di salvare, per quanto possibile, il patrimonio culturale dell'Iraq, digitalizzandolo e creando repliche virtuali.
Dietro questa operazione ci sono l'archeologo Matthew Vincent e i suoi colleghi dell'Initial Training Network for Digital Cultural Heritage, che hanno creato repliche digitali presenti nel Museo di Mosul col Project Mosul. Si considerano anche le ipotesi della stampa 3D e di estendere le attività verso Nimrud e Hatra.
Link: SCI DEV NETArchaeology News Network


Distrutto un monastero in Iraq e danneggiata statua di Buddha in Sri Lanka

10 Marzo 2015
Ancora due brutte notizie per il patrimonio culturale del pianeta: l'ISIS ha distrutto un monastero assiro del decimo secolo presso Mosul, in Iraq; mentre nello Sri Lanka una statua di Buddha a Danagirigala è stata danneggiata, perdendo un occhio: il danno è stato causato da cacciatori distruttivi di tesori, una piaga per l'isola asiatica.
Link: International Business Times; Archaeology News Network via DPA


Militanti dell'IS devastano manufatti mesopotamici a Mosul

26 - 28 Febbraio 2015
Un nuovo video dell'IS (o ISIS o ISIL) mostra alcuni militanti mentre devastano manufatti mesopotamici a Mosul. Potrebbe però trattarsi di repliche.
Link: Archaeology News NetworkPhys.org via Associated Press; Artfixdaily; Channel 4