Milano: una app guida le persone sorde alla scoperta del Museo Bagatti Valsecchi

Disabilità

Una app guida le persone sorde alla scoperta del Museo Bagatti Valsecchi

Assessore Majorino: “Progetto finanziato dal Comune e realizzato con Ens per abbattere le barriere alla comunicazione. Strumento da adottare anche in altri musei della città”

dsLabel (4)

Milano, 27 gennaio 2016 – Da oggi le persone sorde in visita al Museo Bagatti Valsecchi di Milano potranno utilizzare una applicazione, da scaricare sul proprio smartphone o tablet, per visitare la storica casa museo di via Gesù senza alcuna barriera alla comunicazione. La speciale video guida – la prima a Milano in Lis ed in Lingua dei Segni internazionale – è stata ideata e prodotta da un team di esperti sordi del Gruppo Multimediale di Ens Milano e dalla cooperativa “Segni di Integrazione Piemonte – Paolo Basso” e dalla Direzione museale che ha approvato i contenuti. È stata realizzata grazie a un contributo del Comune di Milano: l’App Bagatti Valsecchi è infatti uno degli 11 progetti vincitori del bando dell’Assessorato alle Politiche sociali che lo scorso anno ha messo a disposizione 80.000 euro per la realizzazione d’iniziative e progetti per le persone con disabilità sensoriali con la finalità di migliorare l’accessibilità dei propri servizi e abbattere le barriere alla comunicazione.

Leggere di più