Cina: un sigillo in giada, conferma per la tomba di Haihunhou

2 Marzo 2016
800px-Jiangxi_in_China_(+all_claims_hatched).svg
Arriva la conferma per quella che è una delle più straordinarie scoperte avvenute in Cina negli ultimi anni. L'occupante della tomba principale del maestoso cimitero nei pressi di Nanchang è davvero Liu He (92 – 59 a. C.), nipote dell’Imperatore Wu (147 – 87 a. C.) della Dinastia Han Occidentale (206 a. C. – 24-25 d. C.), Marchese di Haihun (Haihunhou) e principe di Changyi. Fu deposto dopo appena 27 giorni, a causa della sua incapacità e immoralità.
La prova verrebbe da un sigillo in giada dalla bara interna, alla cui base vi sarebbero i caratteri Liu He, dopo cinque anni di scavi nel cimitero. Tra gli ultimi ritrovamenti, vi sono pure quelli che costituiscono prova della distillazione (al fine della produrre liquori), e lampade in bronzo di duemila anni fa, in grado di "inghiottire" fumo (con la caratteristica forma ad oca).
Il cimitero, nella provincia cinese dello Jiangxi, occupa 40 mila metri quadri:  oltre diecimila manufatti sono emersi durante gli scavi. Si tratta del cimitero meglio preservato per la sua epoca in Cina. Oltre 400 oggetti provenienti dalla tomba di Haihunhou sono ora esibiti presso il Museo della Capitale a Pechino, dal 2 Marzo e fino al 2 Giugno. 

Link: The History Blog; CCTVCRI English; China Daily, Xinhua 1, 2
La provincia Jiangxi, da WikipediaCC BY-SA 3.0, caricata e di TUBS (TUBS Own work This vector graphics image was created with Adobe Illustrator. This file was uploaded with Commonist. This vector image includes elements that have been taken or adapted from this:  China edcp location map.svg (by Uwe Dedering)).


Una pioggia d'oro dalla tomba di Haihunhou

22 - 27 Dicembre 2015
800px-Jiangxi_in_China_(+all_claims_hatched).svg
Ancora ritrovamenti preziosi da quella che si ritiene sia la tomba di Haihunhou (Marchese di Haihun), presso Nanchang, nella provincia cinese di Jiangxi. Questa volta si tratta di reperti in oro: 96 dischi (cake in Inglese) e altri oggetti a forma di zoccolo tra le due bare, che hanno fatto giungere il totale dei dischi ritrovati nella tomba a 285. A poche ore di distanza, si sono ritrovate 23 placche in oro.
La tomba principale nel cimitero sarebbe quella di Liu He (92 – 59 a. C.), nipote dell’Imperatore Wu (147 – 87 a. C.) della Dinastia Han Occidentale (206 a. C. – 24-25 d. C.), Marchese di Haihun e principe di Changyi. Fu deposto dopo appena 27 giorni, a causa della sua incapacità e immoralità.
Link: China Daily USA 1, 2, 3, 4, 5, 6 via Xinhua 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7; Xinhua 1, 2, 3, 4, 5; China Daily USA; Daily MailRepubblica
La provincia Jiangxi, da WikipediaCC BY-SA 3.0, caricata e di TUBS (TUBS Own work This vector graphics image was created with Adobe Illustrator. This file was uploaded with Commonist. This vector image includes elements that have been taken or adapted from this:  China edcp location map.svg (by Uwe Dedering)).


Cina: apertura della bara dalla tomba di Haihunhou

21 Dicembre 2015
800px-Jiangxi_in_China_(+all_claims_hatched).svg
C'era molta attesa per l'apertura del coperchio di una bara in legno presso quella che si pensa sia la tomba del Marchese di Haihun: tra la bara interna e quella esterna si è ritrovato oro e giada, oltre a un oggetto smaltato con lamina in oro, e a un dipinto di un passero (genere Carpodacus) sul legno. La speranza è quella di ritrovare il sigillo del Marchese.
La tomba principale nel cimitero sarebbe quella di Liu He (92 – 59 a. C.), nipote dell’Imperatore Wu (147 – 87 a. C.) della Dinastia Han Occidentale (206 a. C. – 24-25 d. C.), Marchese di Haihun e principe di Changyi. Fu deposto dopo appena 27 giorni, a causa della sua incapacità e immoralità.

Link: China Daily USA 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, via Xinhua; en.people.cn; CCTVNational Geographic
La provincia Jiangxi, da WikipediaCC BY-SA 3.0, caricata e di TUBS (TUBS Own work This vector graphics image was created with Adobe Illustrator. This file was uploaded with Commonist. This vector image includes elements that have been taken or adapted from this:  China edcp location map.svg (by Uwe Dedering)).


Cina: nuovi preziosi ritrovamenti dalla Tomba di Haihunhou

16 Dicembre 2015
800px-Jiangxi_in_China_(+all_claims_hatched).svg
Ancora ritrovamenti dalla bara ritrovata nella tomba di Haihunhou (Marchese di Haihun), nella provincia cinese di Jiangxi. Si tratta di un timbro in giada a forma di tartaruga, tre spade decorate con giada e oro. Tra gli altri reperti ritrovati recentemente nel sito, ve ne sono in bronzo, giada e ambra, spesso squisitamente decorati, e in particolare un'ambra rossa contenente insetti.
La tomba principale nel cimitero sarebbe quella di Liu He (92 – 59 a. C.), nipote dell’Imperatore Wu (147 – 87 a. C.) della Dinastia Han Occidentale (206 a. C. – 24-25 d. C.), Marchese di Haihun e principe di Changyi. Fu deposto dopo appena 27 giorni, a causa della sua incapacità e immoralità.

Link: China Daily 1, 2, 3, 4, 5 via Xinhua; CCTV.fr
La provincia Jiangxi, da WikipediaCC BY-SA 3.0, caricata e di TUBS (TUBS Own work This vector graphics image was created with Adobe Illustrator. This file was uploaded with Commonist. This vector image includes elements that have been taken or adapted from this:  China edcp location map.svg (by Uwe Dedering)).


Cina: monete e lingotti d'oro dalla tomba di Haihunhou

17 - 19 Novembre 2015
800px-Jiangxi_in_China_(+all_claims_hatched).svg
Pure ritrovamenti preziosi dalla tomba di Haihunhou: all'interno di tre scatole collocate sotto un letto, c'erano 50 monete d'oro di 250 grammi e 25 lingotti a forma di zoccolo, del peso tra 40 e 250 grammi.
Lunedì è anche partita una mostra coi reperti provenienti dal complesso, presso il Museo Provinciale di Jiangxi a Nanchang, con oltre 110 reperti.
La tomba principale nel cimitero sarebbe quella di Liu He (92 – 59 a. C.), nipote dell’Imperatore Wu (147 – 87 a. C.) della Dinastia Han Occidentale (206 a. C. – 25 d. C.), Marchese di Haihun e principe di Changyi. Fu deposto dopo appena 27 giorni, a causa della sua incapacità e immoralità.

Link: China Daily 1, 2, 3, 4; Xinhua; The History Blog
La provincia Jiangxi, da WikipediaCC BY-SA 3.0, caricata e di TUBS (TUBS Own work This vector graphics image was created with Adobe Illustrator. This file was uploaded with Commonist. This vector image includes elements that have been taken or adapted from this:  China edcp location map.svg (by Uwe Dedering)).


Cina: da uno schermo laccato di Haihunhou, la più antica raffigurazione di Confucio

14 - 16 Novembre 2015
800px-Jiangxi_in_China_(+all_claims_hatched).svg
Ancora importanti ritrovamenti dalla tomba di Haihunhou, il Marchese di Haihun. Uno schermo laccato e in pezzi presenterebbero i nomi del saggio, del padre Shu Lianghe e del discepolo Yan Hui. Si tratterebbe perciò della più antica raffigurazione di Confucio, del quale il defunto era probabilmente devoto. La scoperta fa intendere che gli insegnamenti del saggio erano probabilmente prevalenti al tempo.
La tomba principale nel cimitero sarebbe quella di Liu He (92 – 59 a. C.), nipote dell’Imperatore Wu (147 – 87 a. C.) della Dinastia Han Occidentale (206 a. C. – 25 d. C.), Marchese di Haihun e principe di Changyi. Fu deposto dopo appena 27 giorni, a causa della sua incapacità e immoralità.
Link: english.chinamil.com.cn 1, 2, 3, 4; Xinhua; China Daily
La provincia Jiangxi, da WikipediaCC BY-SA 3.0, caricata e di TUBS (TUBS Own work This vector graphics image was created with Adobe Illustrator. This file was uploaded with Commonist. This vector image includes elements that have been taken or adapted from this:  China edcp location map.svg (by Uwe Dedering)).


Cina: bronzo e castagne dalla tomba del Marchese di Haihun

9 - 11 Novembre 2015
800px-Jiangxi_in_China_(+all_claims_hatched).svg
Un contenitore in bronzo con tre piedi è stato dissotterrato nella tomba che si ritiene quella del Marchese di Haihun (Haihunhou) della dinastia Han. Nel contenitore vi sono residui di carbonella e castagne: visto che si portavano nell'aldilà gli oggetti più amati, questo ci racconta forse un'antica passione del proprietario.
Gli archeologi sono convinti che la tomba principale nel cimitero sia quella di Liu He (92 - 59 a. C.), nipote dell'Imperatore Wu (147 - 87 a. C.) della Dinastia Han Occidentale (206 a. C. - 25 d. C.), Marchese di Haihun e principe di Changyi. Fu deposto dopo appena 27 giorni, a causa della sua incapacità e immoralità.
Link: CCTV, China Daily via Xinhua
La provincia Jiangxi, da WikipediaCC BY-SA 3.0, caricata e di TUBS (TUBS Own work This vector graphics image was created with Adobe Illustrator. This file was uploaded with Commonist. This vector image includes elements that have been taken or adapted from this:  China edcp location map.svg (by Uwe Dedering)).


Cina: il più grande cimitero della Dinastia Han a Nanchang

5 Novembre 2015
800px-Jiangxi_in_China_(+all_claims_hatched).svg
Un cimitero risalente all'epoca della Dinastia degli Han Occidentali è stato scoperto presso Nanchang, nella provincia cinese di Jiangxi.
Nei 40 mila metri quadri di estensione vi sono otto tombe e una sepoltura con carro. Cinque veicoli, quattro cavalli sacrificati e oltre tremila accessori sono stati ritrovati lì. Nell'area sono stati ritrovati anche diecimila reperti in bronzo (dieci tonnellate di monete), ferro e oro, oltre ad altri oggetti in giada e legno e a strumenti musicali.
Ci si riferisce al cimitero come a quello di Haihunhou: gli archeologi sono convinti che la tomba principale sia quella di Liu He (92 - 59 a. C.), nipote dell'Imperatore Wu (147 - 87 a. C.) della Dinastia Han Occidentale (206 a. C. - 25 d. C.), e principe di Changyi. Fu deposto dopo appena 27 giorni, a causa della sua incapacità e immoralità.

Link: RTChina Daily, Archaeology News Network via Xinhua
La provincia Jiangxi, da WikipediaCC BY-SA 3.0, caricata e di TUBS (TUBS Own work This vector graphics image was created with Adobe Illustrator. This file was uploaded with Commonist. This vector image includes elements that have been taken or adapted from this:  China edcp location map.svg (by Uwe Dedering)).


Cina: cominciati gli scavi del Grande Palazzo Shangqing

20 Aprile 2015
800px-Jiangxi_in_China_(+all_claims_hatched).svg
Sono cominciati da mesi gli scavi del Grande Palazzo Shangqing, dedicato al maestro taoista Zhang Daoling (34 - 156 d. C.), eretto durante il periodo della Dinastia Han e distrutto da un incendio nel 1930.
Link: China.org.cn via Xinhua
La provincia Jiangxi, da WikipediaCC BY-SA 3.0, caricata e di TUBS (TUBS - Own work This vector graphics image was created with Adobe Illustrator. This file was uploaded with Commonist. This vector image includes elements that have been taken or adapted from this:  China edcp location map.svg (by Uwe Dedering). ).