Concorso per idee e proposte formazione docenti e sensibilizzazione studenti

BANDO DI CONCORSO NAZIONALE
Concorso per idee e proposte su formazione dei docenti e sensibilizzazione degli studenti (scadenza: 25 novembre 2015)

Scuola e patrimonio culturale, 3 milioni di euro per progetti didattici
bd4d4cc416eb8c473cac7770baad3db3b191fa6
Iniziative per mostrare le bellezze meno conosciute di musei, siti archeologici, istituzioni culturali e scientifiche; creazione di laboratori multimediali; testi, materiali e strumenti informativi per studenti stranieri o persone con disabilità; percorsi interattivi di comunicazione museale con schermi e tappeti tattili, plastici, tavole termoformate al servizio di tutti i tipi di pubblico; applicazioni digitali.
Il bando del Concorso nazionale “Progetti didattici nei musei, nei siti di interesse archeologico, storico e culturale o nelle istituzioni culturali e scientifiche” stanzia 3 milioni di euro per queste tipologie di progetti, finalizzati alla formazione dei docenti e al coinvolgimento dei ragazzi sul tema della fruizione consapevole e del senso di appartenenza al patrimonio culturale della Nazione.
L’iniziativa rappresenta un importante investimento di risorse economiche nel settore della conoscenza del patrimonio culturale nazionale, materiale e immateriale, in continuità con le più recenti iniziative del MIUR e del MiBACT.

Leggere di più


Articolo 9 della Costituzione. Cittadini attivi per il paesaggio e l'ambiente

ARTICOLO 9 DELLA COSTITUZIONE. CITTADINI ATTIVI PER IL PAESAGGIO E L’AMBIENTE
È online il bando per partecipare al Progetto e Concorso nazionale rivolto alle scuole secondarie di primo e secondo grado. Tra le novità anche il concorso fotografico

386e6e77296aac7c50ce41ad0b13bcecab9bddc

Si inaugura martedì 24 novembre alla Camera dei deputati, con una Lectio Magistralis di Salvatore Settis, archeologo e storico dell’arte, la quarta edizione del Progetto e Concorso nazionale Articolo 9 della Costituzione. Gli studenti saranno di nuovo protagonisti per diventare sempre più Cittadini attivi per il paesaggio e l’ambiente.
E' questo il tema del progetto promosso per l'anno scolastico 2015-16 dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca-Direzione generale per gli ordinamenti scolastici e per la valutazione del sistema nazionale di istruzione, Fondazione Benetton Studi Ricerche e Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo-Direzione generale Educazione e ricerca. Rivolto alle scuole secondarie di primo e secondo grado, è realizzato in collaborazione con Senato della Repubblica, Camera dei deputati, Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, «Domenica» de Il Sole 24 Ore, media partner Rai Cultura e Rai Radio3.

Leggere di più


Libriamoci 2015: giornate di lettura nelle scuole, 26-31 Ottobre

LIBRIAMOCI 2015
Giornate di lettura nelle scuole, dal 26 al 31 ottobre 2015

20cccaefcf7edc15f178fb939aac458c394bb28

Dal 26 al 31 ottobre 2015 Libriamoci entrerà in tutte le scuole d’Italia per diffondere la melodia della parola scritta declamata: brani da romanzi, poesie, interpretazioni teatrali, reading di gruppo, dalle scuole dell’infanzia alle superiori.  Invitiamo docenti, presidi e tutti coloro che desiderano contribuire con la propria creatività, ad inserire nelle attività scolastiche delle sei giornate occasioni e progetti di lettura ad alta voce.

Leggere di più


Ritorna "Libriamoci. Giornate di lettura nelle scuole"

10 Settembre 2015

Ritorna "Libriamoci. Giornate di lettura nelle scuole"

Dal 26 al 31 ottobre 2015 prenderà il via la seconda edizione di Libriamoci: giornate di lettura nelle scuole, promossa dal Centro per il libro e la Lettura (MiBACT) e dalla Direzione generale per lo studente (MIUR).
Si ripete anche nel 2015 quest'iniziativa che vuole avvicinare alla lettura il mondo della scuola, da quella dell'infanzia alle secondarie; scrittori, scienziati, autori, uomini politici, sportivi, giornalisti, artisti, personaggi della cultura e dello spettacolo così come le famiglie e la gente comune potranno entrare nelle aule scolastiche per leggere ad alta voce i libri che più li hanno appassionati.

Leggere di più


Con "Zona teatrale" 5 mila studenti milanesi vanno a teatro

Istruzione

Con "Zona teatrale" 5 mila studenti milanesi vanno a teatro

Biglietti a prezzi moderati per scuole di ogni grado della Zona 2 e 3 grazie alla collaborazione tra Consigli di Zona e i teatri Campo Teatrale, Elfo Puccini, Menotti, Leonardo Da Vinci e Martinitt

content (3)

Milano, 7 luglio 2015 - Prende il via il cartellone di 'Zona teatrale', la rassegna teatrale realizzata dai Consigli di Zona 2 e 3 grazie alla collaborazione con 5 teatri milanesi e il Comune di Milano. Forte di un incremento di partecipazione di oltre il 30% nella seconda edizione rispetto alla prima, il nuovo cartellone 2015-2016 si presenta ricco di proposte, vario per tematiche e diversificato sul piano dei linguaggi teatrali.

Leggere di più


La segregazione a scuola influenza ancora la mente degli Afro-Americani dopo 61 anni

11 Maggio 2015
800px-Monoe_School_Brown_v._Board_of_Education_IMG_5325
Secondo un nuovo studio, la fine della segregazione razziale nelle scuole avrebbe determinato un vantaggio lieve ma significativo da un punto di vista statistico, per quanto riguarda le prestazioni in campo cognitivo, in particolare per quanto riguarda il linguaggio e la velocità di percezione. Si è anche scoperto che i partecipanti allo studio che avevano frequentato scuole senza più segregazione non mostravano vantaggi in termini di declino cognitivo nel tempo.
Lo studio arriva in vicinanza della ricorrenza della storica decisione presa dalla Suprema Corte degli Stati Uniti, il 17 Maggio del 1954, che sancì definitivamente l'incostituzionalità delle leggi degli stati che stabilivano scuole pubbliche separate a seconda del colore della pelle.
Leggere di più


La scuola al tempo del fascismo

8 Maggio 2015

La scuola al tempo del fascismo

scuola_fascismo.jpg

L'esposizione "A scuola con il Duce" è aperta al Parco Trotter dall'11 al 17 maggio ed è curata dall'Istituto di Storia Contemporanea Pier Amato Perretta di Como. L'inaugurazione si terrà lunedì 11 maggio alle ore 9.30, alla presenza dell'assessore all'Educazione Francesco Cappelli, della curatrice Elena D’Ambrosio e del presidente di Anpi Milano Roberto Cenati

Leggere di più


Renata Tebaldi e il Melodramma: progetto di promozione musicale nelle scuole di Milano

Renata Tebaldi e il Melodramma

Sinergia tra istituzioni e scuola per la valorizzazione del patrimonio della musica italiana. Assessore Del Corno: “Ha il merito di valorizzare un patrimonio culturale che è profondamente legato alla storia e alla cultura della nostra città”

Renata-Tebaldi-1960.jpg

Milano, 4 Maggio 2015 – Presentato il progetto “Renata Tebaldi e il Melodramma”, che promuove la conoscenza della musica tra i giovani e i giovanissimi. Sono intervenuti: Filippo Del Corno, Assessore alla Cultura di Comune di Milano; Giovanna Colombo, presidente del Comitato Renata Tebaldi; Alfredo Padovano, responsabile del progetto; Giovanni Gavazzeni, direttore artistico; Riccardo Mauri, vicario del Liceo Classico Tito Livio; Andrea Di Mario, dirigente dell’IIS Marelli-Dudovich; Giovanna Gambazza, Sindaco di Busseto (PR).

Leggere di più


Al via il nuovo progetto educativo EMCA nelle scuole

15  Aprile 2015

AL VIA IL NUOVO PROGETTO EDUCATIVO EMCA NELLE SCUOLE

Parte la nuova alleanza musica e audiovisivo per promuovere l’educazione dei giovani sul valore della creatività e sull’uso legale delle nuove tecnologie

Leggere di più


Progetto e Concorso Nazionale "Articolo 9 della Costituzione"

10 Dicembre 2014
1418200621738_logo_2013-2014

PROGETTO E CONCORSO NAZIONALE "ARTICOLO 9 DELLA COSTITUZIONE"
Prossimo Incontro/Lezione Giovedì 11 dicembre alle ore 10.30 presso il Museo Nazionale Romano - Palazzo Altemps (Roma)

Sono oltre seicentocinquanta le classi e quasi quindicimila gli studenti italiani e delle scuole italiane all'estero che stanno per intraprendere una nuova avventura ispirata all'articolo 9 della Costituzione: «La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e la ricerca scientifica e tecnica. Tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della Nazione». Leggere di più