Roma: A Porte Chiuse di Sartre al Teatro Stanze Segrete

A PORTE CHIUSE

(HUIS CLOS)

Jean – Paul SARTRE

Con Ennio Coltorti, Anna Clemente Silvera, Adriana Ortolani

e con

Gianfranco Salemi

Adattamento e Regia Ennio Coltorti

Costumi Rita Forzano

Scene Ennio Coltorti

Luci Iuraj Saleri

Foto Tommaso Le Pera

Aiuto Regia Matteo Fasanella

Realizzazione scenografica Lorenzo Zapelloni

Dal 28 Novembre al 22 Dicembre 2016

da martedì a sabato ore 21; domenica ore 19

Teatro Stanze Segrete

Via della Penitenza, 3 (Roma - Trastevere)

a-porte-chiuse-locandina-web

A PORTE CHIUSE (HUIS CLOS), in scena al Teatro Stanze Segrete dal 28 Novembre al 22 Dicembre, è un intramontabile classico che ha ispirato decine di successi nella drammaturgia e cinematografia del secondo Novecento fino ai giorni nostri.

Ambiente unico e claustrofobico. Tre personaggi: Garcin, Estelle e Inès. Un quarto, misterioso, che ha funzione di “Introduttore”. Lasciati soli in un ambiente inquietante, i tre personaggi, in apparenza assolutamente diversi, daranno vita a un graduale e terribile incontro/scontro che li costringerà a un vicendevole e imprevisto dilaniarsi. L’inferno sono gli altri, lucida quanto drammatica constatazione che esistiamo solo attraverso gli altri, sono i loro giudizi e la percezione che hanno di noi a definirci. Questa è la vera condanna, l’inferno sartriano: essere condizionati dal giudizio altrui. La storia è la formidabile narrazione di tre anime che piano piano si rivelano agli altri, ma soprattutto a se stesse: gioco al massacro, tra rivelazioni e dipendenza reciproca.

Leggere di più