TEATRO DEL LIDO DI OSTIA
MUSICA DANZA E TANTO ALTRO AL TEATRO DEL LIDO DI OSTIA | 1-4 DICEMBRE

giovedì 1 dicembre ore 21 | musica
Artifici e Bassa Fedeltà presentano
Giulia Ananìa in ROMABOMBAY – Presentazione album
 prima nazionale
image002-7
ospiti d’eccezione Francesco Montanari, Luca Vecchi (The Pills) e molti altri
installazione di scena Roberto Capone
live painting David Diavù Vecchiato e Daniele Tozzi
ApeCiriola e grandi ospiti a sorpresa
 
e con Felice Zaccheo mandolino elettrico, chitarre, Filippo Schininà batteria, Stefania Nannitastiere e synth, Gian Maria Camponeschi basso, Michele Botrugno
 
Giulia Ananìa in una ‘serata evento’, pensata appositamente per il Teatro del Lido, per presentare l’ultimo album RomaBombay che testimonia appieno l’evoluzione creativa dell’artista.
Cantautrice, poetessa, autrice e paroliera per grandi protagonisti della scena musicale italiana tra cui Nek, Emma, Malika Ayane. Tutto questo è Giulia Ananìa, la poliedrica artista che il primo dicembre porterà in anteprima nazionale il suo concerto – evento “RomaBombay” pensato appositamente per il Teatro del Lido di Ostia. Un’anteprima dell’album RomaBombay in uscita a Marzo 2017 che testimonia appieno – dopo l’esperienza di Sanremo 2012 – l’evoluzione creativa dell’artista, che torna protagonista delle sue canzoni dando voce in prima persona alla sua personale visione di musica che coniuga pop e amore del racconto contemporaneo.
Grande ospite della serata l’attore Francesco Montanari, che interpreterà i testi inediti scritti per RomaBombay da Er Pinto dei Poeti der Trullo, e Luca Vecchi regista del videoclip di RomaBombay che sarà per la prima volta presentato al pubblico.
 
 
venerdì 2 e sabato 3 dicembre ore 21 | teatro

NoS – Nuovo Orizzonte Spettacolo

EDITH – Il passerotto di Francia
opera teatral-musicale
testo e regia Davide Strava
con Sarah Biacchi e Alessandro Panatteri pianoforte
 
La vita, l’amore, le passioni e soprattutto l’indimenticabile voce di Edith Piaf raccontate e rivissute sul palcoscenico grazie alla suggestiva interpretazione di Sarah Biacchi.
Il grande pubblico internazionale la conosce come l’interprete de “La vie en rose” Edith Giovanna Gassion, soprannominata “passerotto” per la sua minuta statura (nell’argot parigino si dice piaf), è stata in attività tra gli anni Trenta e Sessanta. Strava affida alla voce della stessa Edith/Sarah Biacchi e al pianoforte di Alessandro Panatteri il racconto degli amori, sviluppandone quattro. Il sentimento filiale verso la prostituta Titine durante l’infanzia vissuta all’interno di un bordello e l’amore nei confronti del padre, contorsionista in vari circhi di giro. Il terzo grande amore fu Raymond Asso, sublime autore e paroliere francese. Ultimo, il più importante e fatale, fu l’amore profondo per Marcel Cerdan, il pugile di Francia più conosciuto negli USA, che perse la vita per tornare al più presto da lei.
 
 
domenica 4 dicembre ore 18 e lunedì 5 ore 10 | musica – danza
Early Ears
MOVEMENT & RHYTHM SHOW
con Jep Meléndez, Cinzia Merlin, Tupac Mantilla, Ruben Sanchez
art director Jep Meléndez
prima nazionale
image001-11
Quattro artisti del panorama internazionale provenienti da percorsi artistici eterogenei, Jep Meléndez – Body Percussionist e Tap e Sand Dancer, Cinzia Merlin – Pianista, Ruben Sanchez – Tap Dancer e Tupac Mantilla – Percussionista e Body Performer, presentano in prima nazionale uno spettacolo unico nel suo genere in cui musica, danza, movimento e body percussion si fondono. Dallo strumento al corpo, dal corpo allo strumento. La musica si trasforma, si fonde, si sente, si vede e dialoga. Un dialogo tra musica, movimento, danza e strumento. Uno spettacolo in cui ritmo, corpo e il fluire dei movimenti si fondono e si confondono. Il ritmo tra musica e danza, il corpo che diventa espressione musicale non solo uditiva, ma anche visiva.
 
 
 
 
da sabato 3 a sabato 31 dicembre | mostra

Ti con Zero
presenta
EDIZIONE STRAORDINARIA!
Elsa Morante e Il Corriere dei Piccoli
mostra e opere di Fernanda Pessolano
 
ingresso gratuito
Esposte rielaborazioni artistiche di giocattoli e teatrini di carta, piccole installazioni ispirate alle storie scritte dalla giovanissima Elsa Morante per il Corriere dei Piccoli, tra il 1933 e il 1937.
 
 
 
TEATRO DEL LIDO DI OSTIA
Via delle Sirene, 22 – Ostia
 
Info e prenotazioni
Tel. 060608 – 06.5646962
[email protected]
www.teatrodellido.it  –  Libra Esva ha rilevato un possibile tentativo di phishing da “www.casadeiteatri.roma.it” www.teatriincomune.it
 
Biglietti
intero 10 euro, ridotto 7 euro
teatro ragazzi intero 7 euro, ridotto 5 euro
Laboratori 10 euro al giorno per partecipante salvo diversa indicazione
Spettacoli ad ingresso gratuito segnalati in calendario
 
Tutte le mostre sono ad ingresso gratuito
visitabili in orario di biglietteria (da venerdì a domenica dalle 16 alle 20)
 
Testo e immagini da Ufficio Stampa Zètema – Progetto Cultura