INDIGO FILM RAI CINEMA
presentano

TI MANGIO IL CUORE
un film di
PIPPO MEZZAPESA

Liberamente tratto dall’omonimo libro di Carlo Bonini e Giuliano Foschini
edito da Giangiacomo Feltrinelli Editore

La locandina del film Ti mangio il cuore di Pippo Mezzapesa
La locandina del film Ti mangio il cuore di Pippo Mezzapesa

con
ELODIE, FRANCESCO PATANÈ,
FRANCESCO DI LEVA, LIDIA VITALE, GIOVANNI TROMBETTA,
LETIZIA PIA CARTOLARO, GIOVANNI ANZALDO, GIANNI LILLO   

e con BRENNO PLACIDO
con TOMMASO RAGNO
con la partecipazione straordinaria di MICHELE PLACIDO

prodotto da INDIGO FILM con RAI CINEMA in collaborazione con PARAMOUNT+
con il contributo di REGIONE PUGLIA, UNIONE EUROPEA, OPR PUGLIA FESR-FSE 2014/2020, FONDAZIONE APULIA FILM COMMISSION

distribuito da 01 DISTRIBUTION

NELLE SALE DAL 22 SETTEMBRE DISTRIBUITO DA 01 DISTRIBUTION

DA GENNAIO 2023 IN ESCLUSIVA SU PARAMOUNT+

Le prime immagini di TI MANGIO IL CUORE, il nuovo film di Pippo Mezzapesa con protagonisti la cantante pop Elodieal suo esordio cinematografico, e Francesco Patanè. In sala il 22 settembre distribuito da 01 Distribution.

Puglia. Arso dal sole e dall’odio, il promontorio del Gargano è conteso da criminali che sembrano venire da un tempo remoto governato dalla legge del più forte. Una terra arcaica da far west, in cui il sangue si lava col sangue.
A riaccendere un’antica faida tra due famiglie rivali è un amore proibito: quello tra Andrea, riluttante erede dei Malatesta, e Marilena, bellissima moglie del boss dei Camporeale. Una passione fatale che riporta i clan in guerra.
Ma Marilena, esiliata dai Camporeale e prigioniera dei Malatesta, contesa e oltraggiata, si opporrà con forza di madre a un destino già scritto.

Ti mangio il cuore Elodie e Francesco Patanè - foto di Sara Sabatino
Elodie e Francesco Patanè – foto di Sara Sabatino

Liberamente tratto dall’omonimo libro di Carlo Bonini e Giuliano Foschini edito da Giangiacomo Feltrinelli Editore TI MANGIO IL CUORE è un gangster movie e una grande, tragica storia d’amore.

Prodotto da Indigo Film con Rai Cinema in collaborazione con Paramount+.

Michele Placido - foto di Sara Sabatino
Michele Placido – foto di Sara Sabatino

Nel cast, accanto ai due protagonisti Elodie e Francesco Patanè, anche Michele Placido, Tommaso Ragno, Brenno Placido, Francesco Di Leva, Lidia Vitale, Giovanni Trombetta, Letizia Pia Cartolaro, Giovanni Anzaldo, Gianni Lillo.

Ti mangio il cuore Francesco Di Leva e Brenno Placido - foto di Sara Sabatino
Francesco Di Leva e Brenno Placido – foto di Sara Sabatino

La sceneggiatura è firmata da Antonella W. Gaeta, Pippo Mezzapesa e Davide Serino, la fotografia è di Michele D’Attanasio, il montaggio di Vincenzo Soprano, le musiche di Teho Teardo, la scenografia di Daniele Frabetti, i costumi di Ursula Patzak.

Ti mangio il cuore Francesco Patanè e Tommaso Ragno - foto di Sara Sabatino
Francesco Patanè e Tommaso Ragno – foto di Sara Sabatino

Durata 115 min.

Anno 2022

Nazionalità Italiana

B/N

Ti mangio il cuore
foto di Sara Sabatino

PIPPO MEZZAPESA

Regista e sceneggiatore, Pippo Mezzapesa dopo una serie di documentari e cortometraggi, tra cui possiamo ricordare Zinanà premiato nel 2004 con il David di Donatello, firma nel 2007 Pinuccio Lovero – Sogno di una morte di mezza estate, presentato come evento speciale alla Settimana della Critica e successivamente in concorso all’IDFA. Nel 2011 il suo film Il paese delle spose infelici, tratto dall’omonimo romanzo di Mario Desiati, viene selezionato in concorso al Festival di Roma dove Mezzapesa torna nel 2012 con Pinuccio Lovero – Yes I can, all’interno della sezione Prospettiva-Italia. Nel 2018 firma Il bene mio, presentato al Festival di Venezia all’interno delle Giornate degli Autori.

Elodie e Pippo Mezzapesa - foto di Sara Sabatino
Elodie e Pippo Mezzapesa – foto di Sara Sabatino

2022 Ti Mangio il Cuore

2018 Il bene mio

2018 La giornata (corto)

2012 Pinuccio Lovero – Yes I can (doc)

2012 SettanTA (doc)

2011 Il paese delle spose infelici

2007 Pinuccio Lovero – Sogno di una morte di mezza estate (doc)

2006 Come a Cassano (corto)

2004 Zinanà (corto)

———————————————————————————————————————————————————-

IL FILM “TI MANGIO IL CUORE” DEL REGISTA PUGLIESE PIPPO MEZZAPESA, CON PROTAGONISTA ELODIE, SARÀ IN CONCORSO NELLA SEZIONE ORIZZONTI ALLA 79^ EDIZIONE DELLA MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA

GIRATO IN PUGLIA PER OTTO SETTIMANE TRA LE PROVINCE DI FOGGIA E DELLA BAT, IL FILM È PRODOTTO DA INDIGO FILM CON RAI CINEMA E CON IL CONTRIBUTO DI REGIONE PUGLIA E APULIA FILM COMMISSION. 

foto di Sara Sabatino

Con il film Ti mangio il cuore” del regista pugliese Pippo Mazzapesa, in concorso nella Sezione OrizzontiApulia Film Commission e Regione Puglia saranno presenti alla 79^ edizione della Mostra del Cinema di Venezia. Accanto ai protagonisti Elodie, al suo esordio cinematografico, e Francesco Patané, nel cast anche Lidia VitaleFrancesco Di LevaTommaso RagnoGiovanni TrombettaLetizia CartolaroMichele Placido e Brenno Placido.

Il regista Pippo Mezzapesa dichiara: Sono molto contento di presentare a Venezia un film a cui sono profondamente legato, una storia d’amore e vendetta, di sentimento e annientamento.
Amore, morte, criminalità, elementi magnetici e magmatici che ho sentito da subito di dover raccontare in bianco e nero, per i contrasti netti e inesorabili: erano questi i colori di una storia contemporanea, eppure così profondamente primordiale.

Girato tutto in Puglia tra Ascoli Satriano, Castelluccio Dei Sauri, Margherita Di Savoia, Foggia, Carpino, Manfredonia, Vieste, Cagnano Varano e Barletta, il film è prodotto da Indigo Film con Rai Cinema ed è stato realizzato con il contributo dell’Apulia Film Fund di Apulia Film Commission e Regione Puglia, a valere su risorse del POR Puglia FESR-FSE 2014/2020.

“Ti mangio il cuore” sarà nelle sale a partire dal 22 settembre 2022. 

Elodie – foto di Sara Sabatino

Testi, video e foto da Ufficio Stampa Fosforo, 01 Distribution e Apulia Film Commission. Aggiornato il 26 luglio. Aggiornato con il trailer il 24 agosto 2022.

Dove i classici si incontrano. ClassiCult è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Bari numero R.G. 5753/2018 – R.S. 17. Direttore Responsabile Domenico Saracino, Vice Direttrice Alessandra Randazzo

Write A Comment

Pin It