18 Febbraio 2016
800px-Innenhof_des_Palazzo_della_Sapienza
Per la settimana prossima, si segnalano i seguenti eventi di carattere culturale presso l’Università La Sapienza a Roma (ove non indicato diversamente):

Incontro/Cultura
Cronache della Roma nera
lunedì 22 febbraio 2016, ore 11.00
aula Levi – ex Vetrerie Sciarra
via dei Volsci 122, Roma
 
Lunedì 22 febbraio la facoltà di Lettere e filosofia organizza un incontro intitolato “Cronache della Roma nera”, alla presenza del magistrato, scrittore, sceneggiatore Giancarlo De Cataldo. L’autore incontra gli studenti per parlare di letteratura, cinema e televisione a partire dai romanzi che lo hanno imposto come una figura di punta del noir italiano, da “Romanzo criminale” a “Suburra”. Intervengono Beatrice Alfonzetti della Sapienza, Giorgio Gosetti di “Noir in festival” e Casa del cinema ed Emiliano Morreale della Sapienza. Coordina Andrea Minuz.
 
 
Seminario/Letteratura
La città, la parola, la scena: nuove ricerche su Eschilo
lunedì 22 febbraio 2016, ore 15.00
aula T33
 edificio A – facoltà di Lettere
università di Roma Tor Vergata- via Columbia 1, Roma
Lunedì 28 febbraio, presso la facoltà di Lettere dell’Università Tor Vergata, si tiene il secondo incontro del ciclo di seminari di Letteratura greca “Luigi Enrico Rossi” dal titolo “La città, la parola, la scena: nuove ricerche su Eschilo”. Intervengono Anna Maria Belardinelli della Sapienza (Pathei mathos: riflessioni sull’Inno a Zeus – Aesch. Ag. 160-183) e Andrea Ercolani di Cnr-Isma (Figure di suono nelle tragedie di Eschilo: una proposta d’indagine). Durante l’incontro viene presentato il gruppo di lavoro coordinato da Andrea Ercolani (Figure di suono in Eschilo).
 
Seminario/Cultura
Il Giubileo ieri e oggi. Storia, religione, beni culturali
lunedì 22 febbraio 2016, ore 15.30
sede Press Point Roma per il Giubileo
via dei Penitenzieri 14, Roma
 
Lunedì 22 febbraio, presso la sede del Press Point Roma per il Giubileo, si tiene il seminario “Il Giubileo ieri e oggi. Storia, religione, beni culturali”. L’incontro, promosso dalla Sapienza in collaborazione con la Segreteria Tecnica del Giubileo, rientra nell’ambito dei seminari di accompagnamento per tirocini formativi previsti dall’accordo tra la Prefettura e le tre università pubbliche della Capitale per gli studenti universitari nell’ambito dell’Anno Santo straordinario. Apre il convegno Mario Morcellini, Prorettore alle Comunicazioni Istituzionali. Intervengono Roberto Marozzo della Rocca di Roma Tre, Rino Caputo di Tor Vergata e Daniela Esposito della Sapienza. Coordina l’evento Fabrizio Noli di Radio Rai. Sono previsti i saluti del rettore Eugenio Gaudio.
 
 
Conferenza/Studi orientali
Storia del cinema cinese dagli albori al 1949
mercoledì 24 febbraio 2016, ore 09.00
aula 11 – dipartimento Iso  
via Principe Amedeo 182/b, Roma
 
Mercoledì 24 febbraio l’Istituto Confucio ospita Li Daoxin, professore dell’Università di Pechino ed esperto di storia del cinema cinese, per l’incontro “Storia del cinema cinese dagli albori al 1949” nell’ambito del progetto culturale “Storie Le. Ci. Te” che approfondisce le tendenze della Cina moderna e contemporanea nell’ambito della letteratura, del cinema e del teatro. La conferenza si tiene in lingua cinese con traduzione in lingua italiana.
 
 
Incontro/Linguistica
Dove si imparano le lingue
mercoledì 24 febbraio 2016, ore 09.00
aula Odeion – facoltà di Lettere
piazzale Aldo Moro 5, Roma
 
Mercoledì 24 febbraio, presso l’aula Odeion, si tiene l’incontro “Dove si imparano tutte le lingue del mondo”, organizzato nell’ambito delle attività di orientamento del corso in Mediazione linguistica e interculturale, promosse da Angela Tarantino, docente di Lingua e Letteratura rumena e Nicoleta Nesu, lettrice di lingua rumena-DSEAI. All’evento partecipano alcune classi degli Istituti Comprensivi “Corrado Melone”, “Ladispoli 1” di Ladispoli e due classi del Liceo Artistico “Giulio Carlo Argan” di Roma. L’evento vuole essere un’occasione di incontro e di confronto su esperienze di insegnamento/apprendimento delle lingue straniere, nella prospettiva della pluralità linguistica e culturale. Per gli studenti iscritti al corso in Mediazione linguistica e interculturale, la partecipazione all’incontro vale 1 Cfu.
Incontro/Letteratura
Una parola ho detto
mercoledì 24 febbraio 2016, ore 17.30
locali sottostanti alla Cappella universitaria
piazzale Aldo Moro 5, Roma
 
Mercoledì 24 febbraio, nei locali sottostanti la Cappella universitaria, si svolge il terzo appuntamento del laboratorio di scrittura creativa “Una parola ti ho detto”. L’incontro si propone come un’ occasione per raccontare se stessi e gli altri attraverso il confronto tra pagine sacre e pagine profane. L’appuntamento si svolge in tre momenti: si parte dalla lettura e dal confronto di due scritti, uno biblico e uno letterario; quindi ogni partecipante elabora un testo nel quale esprime i propri pensieri sulla tematica del giorno, ed infine si lavora su di essi in modalità ermeneutica.
 
 
Seminario/Gender
Ruoli appesi a un filo
venerdì 26 febbraio 2016, ore 16.00
aula seminario – facoltà di Lettere
piazzale Aldo Moro 5, Roma
 
Venerdì 26 febbraio il dipartimento di Studi europei, americani e interculturali ospita il seminario “Ruoli appesi a un filo”, a cui intervengono Francesca Terrenato, Rita Debora Toti e Anna Belorozovitch, moderate da Mariagabriella di Giacomo. È prevista la proiezione del film Forza Maggiore (Ruben Östlund, 2014). L’incontro è il terzo appuntamento del ciclo “Inclinare la norma. Modelli in crisi e pratiche nuove tra donne e uomini d’oggi” organizzato in collaborazione con il Laboratorio di studi femministi “Anna Rita Simeone” Sguardi sulle Differenze, che ha come obiettivo promuovere una riflessione sulle tematiche gender, attraverso lo sguardo di donne di epoche diverse, prendendo spunto da testi e pellicole cinematografiche.
 
Libri/Studi Orientali
Sulla via della seta
sabato 27 febbraio 2016, ore 11.00
Ied – Istituto europeo di design
via Alcamo 11, Roma
 
Sabato 27 febbraio, presso l’ Istituto europeo di design – Ied, viene presentato il volume “Sulla via della seta” di Maria Silvia Bigliazzi, Mariella Colombini, Massimo Maggini e Massimiliana Quartesan (Perugia, Ol3). Il testo è stato ideato pensando agli studenti cinesi dei progetti Marco Polo e Turandot, cioè a quegli studenti che intendono nel futuro inserirsi nelle università e accademie in Italia. Il titolo del volume che richiama l’itinerario di viaggio tra Oriente e Occidente, fa riferimento al percorso di apprendimento proposto nel manuale, che rappresenta un viaggio attraverso la lingua in sei tappe corrispondenti alle unità di lavoro, dove grande attenzione è stata posta ai testi di ascolto, lettura e produzione orale. In particolare, i materiali didattici sono relativi al livello A1-A2, con riferimento al Quadro comune europeo per le lingue. L’incontro, alla presenza degli autori, è introdotto da Miriam Castorina; segue l’intervento di Francesco De Renzo, docente del dipartimento Istituto italiano di studi orientali.
 
Evento/Fisica
Masterclass internazionale di fisica delle particelle
martedì 23 febbraio 2016, ore 10.00
aula Conversi e Laboratorio di calcolo – facoltà di Fisica “Guglielmo Marconi”
piazzale Aldo Moro 5, Roma
 
Martedì 23 febbraio, presso l’edificio di Fisica Guglielmo Marconi, si rinnova l’appuntamento con il Masterclass internazionale di Fisica delle particelle. Come ogni anno 80 studenti delle ultime classi dei licei di Roma e del Lazio assistono a brevi, ma intense lezioni sulla fisica delle particelle e poi si calano nei panni degli scienziati analizzando veri eventi di collisione protone-protone raccolti dall’esperimento ATLAS all’acceleratore LHC del CERN. Gli studenti si cimentano nel riconoscimento della tipologia di eventi per arrivare a “scoprire” in essi nuove particelle: i bosoni vettori Z, il bosone di Higgs e altre “risonanze”. Al termine è previsto un collegamento in videoconferenza, coordinato dal CERN che consente agli studenti di presentare il loro risultato ai colleghi di altri istituti in Italia e all’estero, proprio come fanno i fisici nel corso delle conferenze.
 
Seminario/Biologia
Acid stress resistance in neutralophilic bacteria. Biochemistry and regulation of the GAD-dependent system
giovedì 25 febbraio 2016, ore 15.00
aula magna – Scuola Speciale per archivisti e bibliotecari
viale Regina Elena 295, Roma
 
Giovedì 25 febbraio Daniela De Biase, docente del dipartimento di Scienze e biotecnologie molecolari, tiene il seminario “Acid stress resistance in neutralophilic bacteria. Biochemistry and regulation of the GAD-dependent system”. Durante l’incontro, organizzato dall’Istituto Pasteur Italia – Fondazione Cenci Bolognetti, la studiosa presenta uno studio sui meccanismi di resistenza allo stress acido dei batteri che colonizzano il tratto gastrointestinale.
 
Incontro/Scienze
(Pseudo)Scienza & (Pseudo)Informazione
venerdì 26 febbraio 2016, ore 11.00
aula a – edificio dio Chimica “Stanislao Cannizzaro”
piazzale Aldo Moro 5, Roma
 
Venerdì 26 febbraio il dipartimento di Chimica ospita un incontro pubblico dedicato al rapporto tra la scienza e i media, proponendo una riflessione a partire da singoli casi: si va dall’omeopatia al caso Di Bella, dalla fusione fredda ai casi Stamina e Xylella. L’assunto di partenza è il ruolo della comunicazione della scienza al tempo di internet: una missione cruciale, ma non semplice. Il dibattito ha come protagonisti Stefano Feltri, vicedirettore de “Il fatto quotidiano”, Marco Bella e Andrea Bellelli docenti della Sapienza e blogger scientifici, nonché Francesco Sylos Labini e Marco Merafina.
 
Testi dall’Ufficio Stampa e Comunicazione Università La Sapienza di Roma.
Il cortile del Palazzo della Sapienza, foto di Anthony Majanlahti (antmoosehttp://www.flickr.com/photos/antmoose/14694803/), da WikipediaCC BY 2.0, caricata da Foundert~commonswiki.