Una sfumatura nell’arcobaleno dell’Ulisse di Joyce

Le traduzioni dell'Ulisse di James Joyce sono come sfumature di un arcobaleno dopo la tempesta dell’errore, del vagare di Leopold Bloom


0 Commenti11 Minuti

Anche il leone deve avere chi racconta la sua storia, non solo il cacciatore

Il leone e il cacciatore di Anna Maria Gentili ci fa conoscere le diverse sfaccettature delle dinamiche dell’Africa sub-sahariana


0 Commenti8 Minuti

A spasso nell’officina di Manzoni con Giulia Raboni

Come lavorava Manzoni? Se lo è chiesto Giulia Raboni nel suo libro, col quale ci conduce “nell’officina dell’autore” a conoscere i suoi manoscritti


0 Commenti11 Minuti

Vite di donne, mogli, madri. Case vuote di Brenda Navarro

Attraverso il suo libro, Case Vuote, Brenda Navarro si fa portavoce di alcune importantissime problematiche che affliggono la società messicana (e non solo)


0 Commenti7 Minuti

Brama: le incertezze di un’anima in frantumi

Il romanzo Brama di Ilaria Palomba è una continua sorpresa, dalla prima all’ultima pagina e cattura l’attenzione con un linguaggio crudo ed immediato


0 Commenti7 Minuti

Pietro Citati racconta il giovane favoloso Leopardi

Pietro Citati comincia a raccontare, con estrema precisione, tutti i dettagli dell’infanzia e dell’adolescenza di Leopardi: ci porta a Recanati, nella casa natìa


0 Commenti11 Minuti

Straniera ovunque, novunque

Come la protagonista de "La Straniera" di Claudia Durastanti, cerchiamo di mettere radici in altri luoghi. Ovunque, in nessun posto…


0 Commenti12 Minuti

Fabrizio Pasanisi ci accompagna nella Dublino di James Joyce

“Come potrebbe esistere Joyce senza Dublino, e, oggi, come potrebbe esistere Dublino senza Joyce?” Così apre il suo libro Fabrizio Pasanisi


0 Commenti15 Minuti