Domenica al museo in Piemonte, alla Reggia di Caserta, a Stra

9 Dicembre 2014
Il grande successo di questa sesta Domenica al museo del Ponte dell'Immacolata in Campania, Veneto, Piemonte.Leggere di più


Boom di presenze nei musei italiani per la sesta domenica gratuita

9 Dicembre 2014
1414397413590_BannerDomenicalmuseo

BOOM DI PRESENZE NEI MUSEI ITALIANI. Franceschini: grande successo per la VI edizione della domenica gratuita, così si educa al patrimonio

Grande successo per la sesta edizione della domenica gratuita al museo. I primi dati sul l'affluenza dei visitatori nei luoghi della cultura statali nella giornata di ieri mostrano, ancora una volta, un'intensa partecipazione. I picchi sono stati registrati nelle grandi città ma anche nei piccoli centri  i musei statali hanno avuto un boom di presenze.

Domenica 7 Dicembre, il complesso monumentale di San Michele a Ripa Grande apre eccezionalmente le porte al pubblico

5 Dicembre 2014
6bed16e2b62f417ed929c29386394e6ec8837b20

DOMENICA 7 DICEMBRE 2014

Il complesso monumentale di San Michele a Ripa Grande apre eccezionalmente le porte al pubblico

In occasione della Giornata Nazionale dell'Archeologia, del Patrimonio Artistico e del Restauro del 7 dicembre 2014, prima domenica del mese ad ingresso gratuito, la Direzione Generale per la Valorizzazione del Patrimonio culturale e la Direzione Generale per il Paesaggio, le Belle Arti, l'Architettura e l'Arte contemporanee, aderiscono all'iniziativa con l'apertura straordinaria del Complesso Monumentale di San Michele a Ripa Grande a Roma che prevede visite guidate al monumento, alla Chiesa Grande, al Presepe storico, ai sotterranei (Cripta e Taverna spagnola) dalle ore 10,30 alle ore 18.30, condotte da esperti del MiBACT.
Alle ore 16,30, presso la Chiesa Grande, si terrà un concerto di musica classica per chitarra e violino a cura dell'A.Gi.Mus. (Associazione Giovanile Musicale) promosso dalla Direzione generale per la valorizzazione del patrimonio culturale.
DG VAL/ DG PABAAC
Via di San Michele 22 - 00153 Roma

“DOMENICA AL MUSEO”. MILANO ADERISCE ALL’INIZIATIVA DEL MIBACT E APRE GRATUITAMENTE I SUOI MUSEI LA PRIMA DOMENICA DI OGNI MESE

4 Dicembre 2014

“DOMENICA AL MUSEO”. MILANO ADERISCE ALL’INIZIATIVA DEL MIBACT E APRE GRATUITAMENTE I SUOI MUSEI LA PRIMA DOMENICA DI OGNI MESE

Milano aderisce all’iniziativa del MIBACT “Domenica al museo”, grazie alla quale tutti i musei statali sparsi sul territorio nazionale sono ad ingresso libero la prima domenica di ogni mese, tenendo aperti gratuitamente i musei civici a partire dalla prossima domenica 7 dicembre.
“Milano è la prima città italiana ad aderire all’iniziativa del MIBACT tenendo aperti gratuitamente i suoi musei la prima domenica di ogni mese – ha dichiarato l’assessore alla Cultura Filippo Del Corno –. Una decisione che abbiamo preso convinti dell’importanza di fare rete tra istituzioni per condividere strategie, comunicazione e pubblico, in modo da offrire un’immagine sempre più identitaria di Milano come straordinaria città d’arte, accogliente e generosa con i milanesi e con i suoi ospiti”.
Hanno aderito all’iniziativa “Domenica al museo”, su invito dell’assessore Del Corno, anche altre istituzioni culturali private milanesi, le Gallerie d’Italia e il Museo Diocesano, che resteranno quindi aperte domenica 7 con ingresso gratuito.
Lunedì 8 dicembre resteranno aperti con ingresso a pagamento (5 euro intero, 3.50 euro ridotto) tutti i musei del Castello, GAM Galleria d’Arte Moderna, Museo del Novecento, Acquario Civico e Museo di Storia Naturale. I visitatori delle mostre ospitate negli spazi dedicati alle esposizioni temporanee (Piero Bestetti, Alberto Giacometti, Fontana-Klein, Conrad e il mare, Food) potranno così visitare anche le collezioni permanenti allestite nelle sale museali.
Aperte anche la Casa museo Boschi Di Stefano e lo Studio museo Francesco Messina, mentre restano chiusi come ogni lunedì il Museo Archeologico, il Museo del Risorgimento e Palazzo Morando | Costume Moda Immagine.

Come da MIBACT; Redattore Renzo De Simone


Domenica al museo: Eventi previsti nei musei statali fiorentini

2 Dicembre 2014
1414397451347_cartellonistica2

Firenze - Domenica al museo - Eventi previsti nei musei statali fiorentini

Giornata dell’archeologia, patrimonio e restauro
Le due opportunità di Palazzo Pitti
Domenica 7 dicembre 2014, in occasione della “Giornata Nazionale dell’archeologia, del patrimonio artistico e del restauro” promossa dal MiBACT, in due musei di Palazzo Pitti si svolgeranno visite con accompagnamento gratuito per meglio comprendere la ricchezza del patrimonio custodito nello storico palazzo granducale. Leggere di più


Torna il 2 novembre #DomenicalMuseo, porte aperte per Musei e Siti Archeologici

31 Ottobre 2014

QUESTA DOMENICA MUSEI GRATIS PER TUTTI - Torna il 2 novembre #DomenicalMuseo, dove tutti i musei e le aree archeologiche statali saranno visitabili gratuitamente

TORNA DOMENICA GRATUITA, IL 2 NOVEMBRE PORTE APERTE PER MUSEI E SITI ARCHEOLOGICI

1414397451347_cartellonistica2
Domenica 2 novembre, il ministero dei Beni e delle attività culturali e del turismo rinnova l’iniziativa “Domenica al Museo” con l’apertura gratuita dei propri luoghi della cultura. Così come previsto dalla riforma del piano tariffario e degli orari d’apertura dei musei introdotta dal ministro Dario Franceschini, ogni prima domenica del mese l’ingresso negli oltre 430 musei, monumenti e siti archeologici statali sarà gratuito.
Come da MIBACT 1,  2, Redattore Renzo De Simone


Musei: visitatori in crescita nel terzo trimestre, continua il successo delle domeniche gratis

6 Ottobre 2014
MUSEI: IN CRESCITA I VISITATORI NEL TERZO TRIMESTRE. CONTINUA IL SUCCESSO DELLE DOMENICHE GRATIS
Sono positivi i dati del primo trimestre di applicazione della rivoluzione del Ministro Franceschini sulle tariffe e gli orari di apertura dei musei, che ha introdotto la gratuità per tutti nella prima domenica di ogni mese ed esteso per i principali musei gli orari di apertura del venerdì fino alle 22:00.
Leggere di più


Il 5 Ottobre è di nuovo Domenica al Museo

2 Settembre 2014
DOMENICA 5 OTTOBRE INGRESSO GRATUITO NEI MUSEI STATALI E VISITE STRAORDINARIE A BIBLIOTECHE E ARCHIVI

Il 5 ottobre 2014 torna l’iniziativa “Domenica al museo”. Così come previsto dalla riforma tariffaria introdotta dal Ministro dei beni e delle attività culturali, Dario Franceschini, ogni prima domenica del mese l’ingresso negli oltre 430 musei, monumenti e siti archeologici statali sarà gratuito.
Inoltre lo stesso giorno prevede per l’edizione 2014 della manifestazione “Domeniche di Carta” l’apertura straordinaria di biblioteche e istituti archivistici in tutto il territorio nazionale. 46 biblioteche pubbliche statali e 135 archivi di Stato offriranno un’occasione speciale anche per visitare edifici di grande pregio architettonico dove sono conservati manoscritti, documenti, pergamene, libri, disegni, stampe, fotografie, carte geografiche e incisioni partecipando a visite guidate, mostre, incontri, proiezioni e spettacoli teatrali e musicali.

Come da Comunicato Stampa MIBACT, Redattore Renzo De Simone


Domenica al museo: musei ancora in crescita, record a Pompei

9 Settembre 2014
Continuano a crescere i visitatori delle domeniche gratuite al museo, l’innovazione introdotta dalla rivoluzione del piano tariffario e degli orari d’ingresso varata dal ministro Franceschini. I circa 250 mila visitatori di ieri fanno segnare un +30% rispetto alla domenica gratuita di luglio ed un +6% rispetto a quella di agosto.

Sono dati estremamente positivi che dimostrano come la prima domenica gratuita sia rapidamente diventata un appuntamento fisso nelle abitudini delle famiglie e dei turisti. Grandi e piccoli musei stanno registrando picchi di presenze molto elevate. Nella giornata di ieri il dato più rilevante è quello di Pompei dove si è assistito ad un vero e proprio record di ingressi: 20.815 presenze (+27% rispetto alla prima domenica di agosto), +73% rispetto alla prima domenica di luglio). Sempre in Campania,  particolarmente significativi gli aumenti a: Paestum (+32% rispetto alla domenica gratuita di agosto), Ercolano (+33%), Museo archeologico di Napoli (+47%), Capodimonte (+84), Castel S. Elmo (+65%), circa triplicati i visitatori di Palazzo reale e del Museo S. Martino . Nel Lazio: Terme di Caracalla (+40%), Castel. S. Angelo (+46%), Scavi di Ostia antica (+60%), Villa d’Este (+60%), Villa Adriana (+63%), raddoppiati gli ingressi alla necropoli della Banditaccia a Cerveteri. In Piemonte: Castello di Racconigi (+22%), circuito museale di Torino (+56%). In Puglia, Castello Svevo di Trani (+40%), quintuplicati gli ingressi di Castel del Monte ad Andria. In Toscana: Cappelle medicee (+36%), circuito museale fiorentino (+20%). In Emilia Romagna, raddoppiati i visitatori alla Pinacoteca di Ferrara e triplicati quelli al Castello di Torrechiara a Langhirano e al Teatro Farnese di Parma. In Sardegna: Museo archeologico di Cagliari (+20%). In Veneto, più che raddoppiati gli ingressi nel museo di Villa Pisani a Stra. In Friuli Venezia Giulia:  +40% di ingressi per il Castello di Miramare di Trieste.

Come da Comunicato Stampa MIBACT
 


#domenicaalmuseo torna domenica 7 Settembre

5 Settembre 2014

Domenica 7 settembre, il ministero dei Beni e delle attività culturali e del turismo aprirà gratuitamente i propri luoghi della cultura. Così come previsto dalla rivoluzione del piano tariffario e degli orari d’apertura dei musei introdotta dal ministro Franceschini, ogni prima domenica del mese, oltre 430 tra musei, siti archeologici e monumenti in tutta Italia saranno accessibili senza dover pagare il biglietto.
Maggiori informazioni sul sito ww.beniculturali.it/domenicaalmuseo.

 
Come da Comunicato Stampa MIBACT, Redattore: Renzo De Simone.