Frascati: convegno "Piante degli Uomini, Piante degli Dèi. Miti, Credenze e Simbologie dell’Antichità Classica"

Accademia “Vivarium Novum”

Museo delle Religioni “Raffaele Pettazzoni”

 

Piante degli Uomini, Piante degli Dèi

Miti, Credenze e Simbologie dell’Antichità Classica

27-28 aprile 2018

Accademia “Vivarium Novum”, Villa Falconieri,

Viale Borromini 5, Frascati

 

Venerdì 27 aprile

 

Ore 15:00 - Saluti Istituzionali:

 

Ore 15:30 - Prima Sessione

 

Intervengono:

Diana Segarra Crespo (Instituto Universitario de Ciencias de las Religiones - Madrid),

Sui fiori, sul loro colore, sulla varietas nel mondo: dalla Flora ovidiana alla flora linneana

Carmine Pisano (Università degli studi di Napoli “Federico II”),

La flora di Hermes tra natura e cultura

 

Pausa

 

Giuseppina Paola Viscardi (Università degli Studi di Salerno),

Il fiore dello zafferano e il simbolismo del croco nel mito e nel rito greco

Alessandro Locchi (Sapienza Università di Roma),

Tra insidie e colori. Il variopinto mondo floreale di Aphrodite

 

Ore 17:30 - Presentazione del volume

Il papavero da oppio nella cultura e nella religione romana, Olschki, Firenze 2017

di Lorenzo Fabbri

 

Intervengono:

Igor Baglioni (Museo delle Religioni “Raffaele Pettazzoni”)

Lorenzo Fabbri (Università degli Studi di Milano)

 

Sabato 28 aprile

 

Ore 10:00 - Seconda Sessione

 

Intervengono:

Giampiera Arrigoni (Università degli Studi di Milano),

Demetra e il fico culturale

Alessandro Pace (Università degli Studi di Milano),

Demetra e la Sicilia: un rapporto non convenzionale?

 

Pausa

 

Anna Però (Università degli Studi di Milano),

Efesto, tra il fuoco e le piante

Lorenzo Fabbri (Università degli Studi di Milano),

Il bosco e il prato infero di Persefone

 

Ore 12:00 - Presentazione del volume

Dèi e piante nell’antica Grecia, Sestante Edizioni, Bergamo 2018,

a cura di Giampiera Arrigoni

 

Intervengono:

Igor Baglioni (Museo delle Religioni “Raffaele Pettazzoni”)

Giampiera Arrigoni (Università degli Studi di Milano)

 

Ore 15:00 - Terza Sessione

 

Intervengono:

Emanuele Lelli (Sapienza Università di Roma) - Luca Aprile (Aditus in rupe, Floridia),

Immaginario botanico antico e moderno tra scienza e folklore

Carmelo Scandurra (Aditus in rupe, Siracusa),

Piante, fiori e altri vegetali fra archeologia e iconografia in età tardoantica e medioevale: alcuni esempi dal territorio siracusano

Anna Luisa Vitullo (Alma Mater Studiorum - Università di Bologna),

Il tartufo nella Grecia antica

 

Pausa

 

Ore 17:00 - Tavola Rotonda Conclusiva

 

Intervengono:

Igor Baglioni (Museo delle Religioni “Raffaele Pettazzoni”)

Ileana Chirassi Colombo (Università degli Studi di Triste)

Luigi Miraglia (Accademia “Vivarium Novum”)

Marisa Tortorelli Ghidini (Università degli Studi di Napoli “Federico II”)


Spettacolo "Mira la rondondella" - Musica, Storie e Storia dai Castelli Romani: 23 aprile

20 Aprile 2015

Mira la rondondella - Musica, Storie e Storia dai Castelli Romani

Spettacolo tratto dall’omonimo libro di Sandro Portelli, Squilibri Ed.2012

Casa della Memoria e della Storia - 23 aprile 2015 ore 17.30

Mira la Rotondella
 Quattro musicisti e due attori mettono in scena l’esito di una quarantennale ricerca sul campo che ha interessato Albano, Ariccia, Genzano, Lanuvio, Lariano, Marino, Rocca di Papa e Velletri, toccando anche Frascati e Grottaferrata. Lo spettacolo ricostruisce una memoria storica e una cultura musicale forgiate dalla vicinanza con Roma e dal rapporto con la terra, nell’originale intreccio di cultura contadina ed echi urbani.
Leggere di più