Gerusalemme: ritrovata iscrizione di 2000 anni fa e dedicata ad Adriano

21 Ottobre 2014
Hadrian_visit_to_Judea
Ritrovata a Gerusalemme, nei pressi della porta di Damasco, un'iscrizione dedicata dalla X Legione Fretensis Antoniana all'Imperatore Adriano, nell'anno 129-130 d.C. L'iscrizione si completerebbe con quella ritrovata nel diciannovesimo secolo dall'archeologo francese Charles Clermont-Ganneau, e attualmente presso lo Studium Biblicum Franciscanum Museum.Leggere di più


Tel Burna: complesso cultuale di 3.300 anni fa

13-15 Ottobre 2014
Aerial_view_of_Tel_Burna
A Tel Burna, in Israele, gli archeologi ritengono di trovarsi di fronte a un complesso cultuale di 3.300 anni fa, probabilmente relativo al dio della tempesta Ba'al, adorato dai Canaaniti. Così almeno ritiene Itzhaq Shai, professore alla Ariel University. Oppure potrebbe trattarsi di una divinità femminile come Anat.
Nel complesso sono state ritrovate coppe, frammenti di maschere, giare di grandi dimensioni (pithoi) e ossa animali bruciate, forse relative a sacrifici.
Link: The Tel Burna Excavation Project; Live Science; International Business Times
Vista aerea di Tel Burna, presa da Sky View, da WikipediaPublic Domain, caricata da Joeuziel.


Antico bagno in Israele con incisioni australiane della Seconda Guerra Mondiale

7 Ottobre 2014
Gli archeologi hanno ritrovato, nelle colline di Gerusalemme, i resti di un antico bagno risalente al periodo del Secondo Tempio. Il luogo presenterebbe motivi di interesse dovuti anche a incisioni sui muri risalenti alla Seconda Guerra Mondiale, e attribuite a due soldati australiani di passaggio.
Link: The Times of Israel


Israele: gli effetti del terremoto del 363 d.C. a Hippos

30 Settembre 2014
Hippos_-_Blick_nach_Westen
Gli effetti di un terremoto devastante che avrebbe colpito Israele nel 363 d. C. sarebbero emersi dalle rovine della Basilica cristiana della città di Hippos, altrimenti nota Sussita in Ebraico.
Entrambi i nomi indicano il cavallo, presente anche nella monetazione del luogo. La città fu ricostruita, ma fu poi abbandonata dopo il terremoto del 749 d. C.
Link: Discovery News 1, 2
Foto di Hippos da Wikipedia, di Johannes Herold, CC BY-SA 3.0, Uploaded by Shmuel haBalshan.


Complesso di epoca bizantina scoperto presso Beit Shemesh

18 Settembre 2014
Nelle colline a sud di Beit Shemesh, in Israele, gli archeologi hanno ritrovato un impressionante complesso di epoca bizantina, i cui abitanti vivevano di vino e olio. Si tratta probabilmente di un monastero.
Il sito offre uno spaccato dell'epoca: sono stati ritrovati manufatti, cisterne, forni, muri, aree residenziali e industriali. Colpisce in particolare un bellissimo pavimento a mosaico.
Link: Israel National News


Meẕad Zohar, il forte sotto il livello del mare

1-yeJrt-2_w5xqI4EixZ-D3w
Breve reportage su un luogo poco conosciuto e poco documentato, situato in Israele sulla via tra il Mar Morto meridionale e Arad.
Link: Medium
Foto credits: © Storvandre Photography


Ritrovato il più antico oggetto in metallo in Medio Oriente

21 Agosto 2014
Un punteruolo in rame, datato al tardo sesto millennio o primo quinto millennio a.C., è stato ritrovato in una sepoltura del medio Calcolitico da Tel Tsaf, in Israele. L'analisi dell'oggetto è presente nello studio di Yosef Garfinkel, Florian Klimscha, Sariel Shalev, Danny Rosenberg, e getta nuova luce sui primordi della metallurgia nel Medio Oriente.
 
Link: PLOS ONE; Science Daily; Portable Antiquity