29 Ottobre – 2 Novembre 2014
Anche se la terza camera non sembra rivelare immediatamente una quarta, non si è detta l’ultima parola su Anfipoli, evidentemente. Gli archeologi hanno continuato a scavare al di sotto del livello del pavimento, ritrovando una porta in marmo del peso di oltre una tonnellata (diversa dalla precedente, e delle dimensioni 2Χ0.90Χ0.15m) e sabbia melmosa, dello stesso tipo presente come riempitivo altrove della tomba.
In questa direzione si è scavato per 1,40 m finora, e il Ministro della Cultura Greco, Konstantinos Tasoulas, si è spinto ad affermare che “le sfingi sono probabilmente pronte a rivelare il loro segreto”. Il Ministro ha anche affermato che, con riguardo alla scoperta dei manufatti e delle rappresentazioni artistiche, il miglior scenario possibile si sarebbe già verificato: il monumento avrebbe parlato.
Si  tratta comunque della più grande struttura di questo tipo ritrovata finora in Grecia, e queste non compaiono mai da sole. Il Ministro ha sottolineato che la Grecia è disposta a pagare ancora per gli scavi, mentre Dorothy King esamina possibilità di ulteriori sviluppi nell’area.
Presentiamo anche il tour 3D di Nikolaos Alexandrou, premettendo che in alcune parti si tratta di ricostruzione.

Link: Protothema 1, 2; Dorothy King’s PhDiva; Greek Reporter 1, 2; The Independent; Ministero della Cultura Greco; Ekathimerini 1, 2; Enikos 1, 2; Archaeology News Network

Write A Comment

Pin It