Memorie dal sottobosco di Tommaso Lisa

Tommaso Lisa con Memorie dal sottobosco indaga l'intimo rapporto tra uomo e natura con un affascinante memoir entomologico


0 Commenti5 Minuti

La Roma di Giampaolo Rugo in Acari, commedia umana della malinconia

Acari di Giampaolo Rugo, edito da Neo. Edizioni, è un gioiello, un romanzo di racconti che spiega la malinconia della commedia umana


0 Commenti4 Minuti

Uno su Infinito di Cristò, anarchia della numerologia

TerraRossaEdizioni rilancia una delle opere più atipiche del panorama letterario italiano, ovvero Uno su infinito di Cristò, già  pubblicato da due editori diversi col titolo


0 Commenti8 Minuti

Le migliori letture della primavera 2021

Alcune tra le migliori letture per questa primavera 2021: poesia, saggistica, narrativa, proposte dalle case editrici indipendenti


0 Commenti34 Minuti

Un lupo nella stanza di Amélie Cordonnier come rilettura del disamore e dell’identità

Amélie Cordonnier, pubblicata da NN Editore, torna in Italia con Un lupo nella stanza, una storia familiare di disamore e crisi identitaria


0 Commenti7 Minuti

La carne come esegesi della dannazione

Nel romanzo La carne, Cristò ha messo nel calderone, uscito dalle fiabe dei fratelli Grimm, tutti gli ingredienti di un successo letterario


0 Commenti9 Minuti

Splendi Come Vita, Maria Grazia Calandrone e la poetica dell’amore mai perduto

L'autrice di Splendi come vita, Maria Grazia Calandrone, nasce da una relazione extraconiugale, illegittima e "criminale" negli anni '60


0 Commenti7 Minuti