Mostra GEP Gorizia I Volti della misericordia

f745f86cad7a9bf5fd8719569530dbae614130
Sabato 3 settembre 2016 alle 11 è in programma  l’inaugurazione della mostra “I volti della Misericordia. Non sono i sani che hanno bisogno del medico, ma i malati” a Gorizia nella Galleria d’arte “Mario Di Iorio”  della Biblioteca statale isontina.
L’esposizione, organizzata in collaborazione con il Centro Studium cittadino e il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia, sarà composta da ventisette pannelli raffiguranti storie e testimonianze del passato e dei giorni nostri sul tema della misericordia, fra le quali una riproduzione del mosaico della Basilica di Aquileia. Il percorso sarà arricchito e reso originale da una sezione bibliografica di testi e immagini sul tema, di proprietà della BSI e della Biblioteca del Seminario teologico centrale .
Mosaico Basilica Aquileia
Mosaico Basilica Aquileia

L’esposizione ha, tra l’altro, l’obiettivo di valorizzare e promuovere il ruolo dell’eredità culturale e dell’educazione cristiana nella capacità di accoglienza del territorio nella costruzione di una società pacifica e democratica nella diversità culturale.
Alla ricchezza della documentazione visiva e libraria e alle testimonianze esibite fa eco un inno alla vita, rinnovato con significativo riferimento all’anno della misericordia voluto da Papa Francesco.
Il percorso espositivo e il catalogo sono curati da Antonio Sangalli, Bruno Biotti, Elena Fabrizi, con la partecipazione dell’associazione Santa Caterina da Siena, della Vice Postulazione Padri Carmelitani Scalzi della Provincia Lombarda, International Exibition Service e Faidutti srl Edizioni. È invece allestita con il contributo della  Bsi la sezione bibliografica.
In sintonia con le direttive ministeriali la mostra è inserita nelle Giornate europee del Patrimonio in programma il 24 e 25 settembre 2016, manifestazione promossa dal MIBACT sul tema “Cultura è partecipazione”. In questo fine settimana sarà infatti in programma l’apertura straordinaria della Bsi e iniziative specifiche.
In programma anche un calendario di visite guidate e incontri durante tutto il periodo di apertura dell’esposizione ai quali daranno il loro contributo altre realtà culturali cittadine, della regione e nazionali.
La mostra sarà allestita nella Galleria d’Arte “Mario Di Iorio” della Biblioteca Statale Isontina fino al 27 settembre 2016 con orari da lunedì a venerdi dalle 10.30 alle 18.30, sabato fino alle 13.15.

 
Come da MiBACT, Redattrice Margherita Reguitti