10 Ottobre 2014
ALLUVIONE GENOVA, MIBACT ATTIVATA UNITÀ DI CRISI, AL MOMENTO NESSUNA SEGNALAZIONE DI DANNI GRAVI AL PATRIMONIO

Domani chiuso anfiteatro romano di Piazze delle erbe
“A seguito degli eventi meteorologici che hanno colpito la Liguria il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo ha attivato l’Unità di Crisi regionale per la verifica dei danni al patrimonio culturale che sta lavorando in costante collegamento con l’Unità centrale. Al momento non si segnalano danni gravi, salvo l’allagamento dell’area dell’anfiteatro romano di Piazza delle Erbe, a Genova, dove è stata rimandata l’apertura straordinaria al pubblico, già programmata per domani. Anche all’Archivio di Stato di Genova, sede di S. Ignazio, si sono verificati allagamenti in alcuni locali, che per il momento sembrano non aver interessato la documentazione. Sono attualmente in corso le verifiche degli archivi degli enti ubicati in Val Bisagno, già interessati dall’alluvione del 2011”.

Come da Comunicato Stampa MIBACT, Redattore Renzo De Simone

Write A Comment

Pin It