20 Febbraio 2015
L’Amazzonia è la più grande foresta pluviale al mondo, oltre che il polmone del pianeta e un luogo di grande biodiversità. Un team internazionale di ricercatori conta perciò di utilizzare il drone come mezzo per scoprire i segreti degli uomini che l’hanno popolata, e la loro influenza nell’area.
Link: Deutsche Welle